Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Esami di stato - Psicologo
Titoli di accesso

Possono  partecipare all'esame di Stato per l'iscrizione alla sezione B dell'albo professionale (settore Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro e Dottore in tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunità) coloro i quali siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea nella classe 34 (DM 509/1999) o nella classe L-24 (DM 270/2004) - Scienze e tecniche psicologiche
  • avvenuto tirocinio della durata di sei mesi prescritto dall'art. 53 del decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n.328


Possono partecipare all'Esame di Stato per l'iscrizione alla sezione A dell'albo professionale (professione abilitata Psicologo) coloro i quali siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea specialistica/magistrale nella classe 58/S (DM 509/1999) o nella classe LM-51 (DM 270/2004) - Psicologia oppure laurea in Psicologia secondo l'ordinamento previgente al D.M. n. 509 del 3.11.1999 (laurea quinquennale).
  • avvenuto tirocinio pratico annuale prescritto dall'articolo 1 del decreto ministeriale 13 gennaio 1992, n.239.

 

Modalità di esame

I possessori di laurea specialistica/magistrale  nella classe 58/S e LM-51 - Psicologia, nonché i possessori dei titoli conseguiti secondo l'ordinamento previgente al D.M. n. 509 del 3.11.1999  sostengono l'esame di stato secondo le modalità previste dal DPR 328/2001
L'esame di Stato è articolato nelle seguenti prove:
a) una prima prova scritta sui seguenti argomenti: aspetti teorici e applicativi avanzati della psicologia; progettazione di interventi complessi su casi individuali, in ambito sociale o di grandi organizzazioni, con riferimento alle problematiche della valutazione e dello sviluppo delle potenzialità personali;

I candidati iscritti alla sezione B dell'Albo sono esonerati dal sostenimento della I prova.


b) una seconda prova scritta sui seguenti argomenti: progettazione di interventi complessi con riferimento alle problematiche della valutazione dello sviluppo delle potenzialità dei gruppi, della prevenzione del disagio psicologico, dell'assistenza e del sostegno psicologico, della riabilitazione e della promozione della salute psicologica;


c) una prova scritta applicativa, concernente la discussione di un caso relativo ad un progetto di intervento su individui ovvero in strutture complesse;


d) una prova orale sugli argomenti della prova scritta e su questioni teorico-pratiche relative all'attività svolta durante il tirocinio professionale, nonché su aspetti di legislazione e deontologia professionale.

I possessori della laurea nella classe 34 e L-24 - Scienze e tecniche psicologiche, sostengono l'esame di stato secondo le modalità previste dal DPR 328/2001
L'esame di Stato per la sezione B dell'albo professionale è articolato nelle seguenti prove:
a)una prova scritta vertente sulla conoscenza di base delle discipline psicologiche e dei metodi di indagine e di intervento;
b) una seconda prova scritta vertente su discipline e metodi caratterizzanti il settore;
c) una prova pratica in tema di definizione e articolazione dello specifico intervento professionale all'interno di un progetto proposto dalla commissione;
d) una prova orale consistente nella discussione delle prove scritte e della prova pratica, e nella esposizione dell'attività svolta durante il praticantato, nonché su aspetti di legislazione e deontologia professionale.

Commissione

La Commissione è composta dal presidente e da quattro membri.
Il presidente viene nominato fra i professori universitari ordinari, straordinari, fuori ruolo od a riposo di discipline psicologiche.
I membri vengono prescelti da quattro terne designate dal competente consiglio dell'Ordine professionale e composte da persone appartenenti alle seguenti categorie:
a. professori universitari ordinari, straordinari, fuori ruolo od a riposo;
b. professori associati;
c. liberi professionisti iscritti all'albo con non meno di dieci anni di esercizio professionale;
d. psicologi dipendenti da pubbliche amministrazioni con almeno dieci anni di anzianità di servizio.

La Commissione viene nominata dal Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Commissione anno 2017

Presidente effettivo:

 PRUNAS ANTONIO

 Presidente supplente:

 MADEDDU FABIO

Componenti effettivi:

 STUCCHI NATALE ADOLFO

 

 MAURI ROBERTO

 

 RIGAMONTI VITTORIO

 

 NETTUNO ANTONIO

Componenti supplenti:

 BULF HERMANN SERGIO

 

 HUBER VERA

 

 

 

Calendario delle Prove II sessione 2017

Le domande di iscrizione agli esami di Stato devono essere presentate secondo le seguenti scadenze:

Iscrizioni su Segreterie online (v. relativa pagina):

dal 15 settembre 2017 al 19 ottobre 2017

Non si accettano iscrizioni presentate oltre i termini suddetti.

 

Sezione A dell'Albo

1° PROVA SCRITTA: 15 novembre 2017 

2° PROVA SCRITTA:  

3° PROVA SCRITTA APPLICATIVA:  

PROVA ORALE: 

I candidati si debbono presentare alle prove muniti di un documento di identità valido.


Sezione B dell'Albo

1° PROVA SCRITTA: 23 novembre 2017 

2° PROVA SCRITTA: 

3° PROVA SCRITTA APPLICATIVA: 

PROVA ORALE: 

I candidati si debbono presentare alle prove muniti di un documento di identità valido.

Durante le prove scritte è ammessa la consultazione del Codice deontologico non commentato.

Nella redazione degli elaborati è  possibile fare riferimento sia al DSM IV che al V, purchè sia specificato.

BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA PER LA I e II SESSIONE 2017

Bibliografia consigliata

  • · Camaioni L., Di Blasio P., Psicologia dello sviluppo, Il Mulino, 2007
  • · Hewstone M., Stroebe W., Jonas K., Voci A., Introduzione alla psicologia sociale, Il

Mulino 2010

  • · Sarchielli G., Psicologia del lavoro, Il Mulino, 2008
  • · Bear M.F., Connors B.W., Paradiso M.A., Neuroscienze. Esplorando il cervello, Masson,

2007

  • · Gabbard G. O., Psichiatria psicodinamica, Raffaello Cortina Editore, 2014
  • · Vallar G. & Papagno C. (a cura di), Manuale di neuropsicologia. Clinica ed elementi di

riabilitazione. Bologna, Il Mulino, 2011

  • · Un testo a scelta tra:

- Atkinson & Hilgard, Introduzione alla psicologia, Piccin, 2011

- Carlson N. R. et al, Psicologia: La scienza del comportamento, Piccin, 2008

- Cherubini P. (a cura di), Psicologia generale, Cortina, 2012

- Gray P., Psicologia, Zanichelli, 2004

- Legrenzi P., Papagno C., Umiltà C., Psicologia Generale. Dal cervello alla mente. Il

Mulino, 2012)

Durante le prove scritte è ammessa la consultazione del Codice deontologico non commentato.

 

 

Esiti II sessione 2017

 

  

Avvisi

Gli attestati di abilitazione devono essere richiesti allo sportello dell'Uff. Stage, Tirocini ed Esami di Stato , edificio U17, piazzetta ribassata Difesa delle Donne, Milano, oppure via mail a esamidistato@unimib.it secondo le modalità indicate.

Modalità di rilascio attestati.


  
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 01/09/2017