Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Servizio sociale
L 39 - Servizio Sociale
Icona informazioni

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Ed. U7, Via Bicocca degli Arcimboldi 8, 20126 Milano.

Informazioni generali

Durata corso: 3 anni

CFU: 180

Accesso: il corso è a numero programmato. L’ammissione al corso è condizionata al superamento di un test di ammissione che consiste in una prova scritta. Occorre collocarsi in posizione utile in graduatoria rispetto al numero dei posti disponibili. Per l'a.a. 2014/2015 sono disponibili complessivamente 124 posti, di cui 4 posti riservati a studenti non comunitari.

Frequenza: la frequenza è obbligatoria per almeno i due terzi di ogni singolo modulo riferito alle seguenti discipline:

  • Principi e fondamenti del servizio sociale (6 CFU);
  • Organizzazione dei servizi sociali (6 CFU);
  • Metodi e tecniche del servizio sociale I e II (9 e 6 CFU).

La frequenza è obbligatoria per almeno la metà di ogni singolo modulo riferito alle seguenti discipline:

  • Sociologia (12 CFU pari a due moduli: Elementi di sociologia I; Elementi di sociologia II);
  • Istituzioni di diritto pubblico (6 CFU).

Per l’insegnamento “Politica sociale” (12 CFU) la frequenza è obbligatoria per almeno la metà di
uno dei due moduli: “Elementi di Politica sociale I” ed “Elementi di Politica sociale II”.

Per maggiori informazioni consultare il Regolamento didattico - art. 6.8.

Ammissione al corso

- Regolamento didattico - Regolamento didattico  (23/05/2016)

Il regolamento didattico contiene informazioni su obiettivi formativi, profili professionali, modalità di accesso, organizzazione del corso e molto altro ancora.

Obiettivi formativi

Il corso  trasmette competenze nel campo della prevenzione, rilevazione e del trattamento di situazioni di disagio sociale di singoli, di famiglie, gruppi e collettività. Inoltre fornisce gli strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione e le competenze per  interagire con altre culture, comprese quelle delle popolazioni immigrate, nella prospettiva di relazioni sociali transculturali.

Per maggiori informazioni consultare il Regolamento didattico del corso - art. 3

Profili professionali e sbocchi occupazionali

Il corso prepara alle professioni di assistente sociale professione a cui si può accedere dopo il superamento dell’Esame di Stato – sezione B

Per maggiori informazioni consulatre il Regolamento didattico - art. 4.

Insegnamenti

Per maggiori informazioni sugli insegnamenti previsti per ciascun anno consultare il Regolamento didattico - art. 7.

Tasse

Le tasse si pagano con le seguenti modalità:

  • 1 rata acconto: (uguale per tutti) pari ad Euro 220,00 da pagare al momento dell'immatricolazione/iscrizione;
  • 1 rata conguaglio: il cui importo può variare da un minimo di Euro 140,00 ad un massimo di Euro 380,00 da pagare entro il 20 gennaio 2017 ;
  • 2 rata: l'importo della seconda rata varia in base all'Area di contribuzione a cui appartiene il corso di studio e alla Condizione Economica del nucleo familiare dello studente. La seconda rata si paga di norma entro la metà del mese di maggio.

Per maggiori informazioni consultare la sezione tasse

Contatti
Per saperne di più....

  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 01/12/2016