Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Fisioterapia

Il regolamento didattico e le informazioni presenti su questa pagina sono riferite all'anno accademico 2013/2014, sono per cui da considerarsi indicative.

Il regolamento 2014/2015 sarà inserito appena disponibile

L/SNT2 - Fisioterapia
Icona informazioni

Scuola di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Chirurgia e Medicina Interdisciplinare

Informazioni generali

Durata corso: 3 anni

CFU: 180

Accesso: il corso è a numero programmato.

Frequenza: la frequenza alle lezioni frontali, esercitazioni e laboratori è obbligatoria. Per poter accedere alla prova d’esame è necessaria l’attestazione di frequenza ad almeno il 70% di ciascuna delle attività previste. L’attività di tirocinio deve essere di norma svolta al 100%, con possibilità di recupero in caso di motivate assenze.

Ammissione al corso

- Regolamento didattico (PDF) - Regolamento didattico (PDF)  (05/06/2013)

Il regolamento didattico contiene informazioni su obiettivi formativi, profili professionali, modalità di accesso, organizzazione del corso e molto altro ancora.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi specifici sono legati alla conoscenza delle seguenti discipline:

scienze umane e del comportamento umano, scienze bio-molecolari e bio-tecnologiche, funzioni biologiche integrate degli organi e apparati umani, anatomia e fisiologia umana, fisiopatologia delle funzioni motorie e disabilità, patologia sistematica integrata, eziologia e patogenesi delle malattie, metodologie e tecniche diagnostiche, medicina e sanità pubblica, metodologia clinica, malattie dell'apparato locomotore, malattie neurologiche e degli organi di senso, medicina d’urgenza, emergenza e primo soccorso, chirurgia e cure primarie, medicina della riproduzione e materno-infantile.

In particolare il laureato in Fisioterapia dovrà esser in grado di:

  • Comprendere ed applicare la codificazione dello stato di salute secondo l’International Code of Function;
  • Elaborare, anche in équipe multidisciplinare, la definizione del programma terapeutico di riabilitazione volto all'individuazione ed al superamento del bisogno di salute del disabile integrando le conoscenze teoriche con quelle pratiche;
  • Praticare autonomamente attività terapeutica per la rieducazione funzionale delle disabilità motorie, psicomotorie e cognitive utilizzando terapie fisiche, manuali, massoterapiche e occupazionali pianificando tempi, di applicazione delle differenti tecniche considerando indicazioni e controindicazioni;
  • Scegliere ed utilizzare la metodologia riabilitativa che, sulla base delle evidenze scientifiche, sia più appropriata alla situazione e verificarne le rispondenze agli obiettivi di recupero funzionale;
  • Proporre l'adozione di protesi ed ausili, addestrarne all’uso la persona assistita e verificarne l'efficacia;
  • Realizzare interventi di educazione alla salute rivolti alla persona sia in fase di prevenzione che di cura della disabilità, nonché interventi di educazione terapeutica finalizzati all’autogestione della disabilità e della riabilitazione;
  • Dimostrare capacità di stabilire e mantenere relazioni con la persona, con la famiglia, con il contesto sociale e gli altri operatori applicando correttamente i principi delle dinamiche relazionali;
  • Prendere decisioni in coerenza con le dimensioni legali che regolano la sanità e la professione;
  • Svolgere attività di studio, didattica e consulenza professionale, nei servizi sanitari ed in quelli dove si richiedono le sue competenze professionali;
  • Affrontare applicando la corretta metodologia scientifica problemi scientifici non complessi identificando l’appropriato disegno sperimentale e attuando una revisione critica della letteratura scientifica esistente;
  • Riconoscere le principali reazioni della persona alla malattia, alla sofferenza, alla disabilità ed all’ospedalizzazione rispettando le differenze comportamentali legate alla cultura di appartenenza;
  • Saper promuovere azioni necessarie al superamento della disabilità, all’abbattimento delle barriere architettoniche ed alla promozione della mobilità in relazione allo stato di salute della persona assistita e della normativa vigente;
  • Contribuire all’organizzazione delle attività riabilitative attraverso la definizione delle priorità, l’appropriato utilizzo delle risorse a disposizione, assicurando continuità assistenziale ed utilizzando strumenti per il controllo della qualità;
  • Conoscere ed applicare, per quanto di propria competenza, le norme di radioprotezione previste dalle direttive dell’Unione Europea (D.L.vo 26.5.2000 n° 187).

Gli studenti acquisiranno le competenze di lingua Inglese e di Informatica adeguate per la comunicazione e l'attività professionale come da art. 3 del Regolamento del Corso di Studio.

Per maggiori informazioni consultare il Regolamento didattico - art. 3.

Profili professionali e sbocchi occupazionali

La figura del Fisioterapista risulta centrale nel processo di recupero funzionale e di miglioramento della qualità di vita in situazioni quali gli accidenti cardiovascolari, i traumatismi della strada e sul lavoro, le patologie respiratorie correlate all’inquinamento ambientale e agli stili di vita, il sovrappeso, le patologie degenerative legate all'invecchiamento.
A livello del Servizio Sanitario Regionale, il ricambio annuo è stimato sul 5% - 8%: si prevede tuttavia un incremento della necessità di tale figura anche in relazione ai problemi prioritari di salute evidenziati dall’OMS.
La normativa in vigore consente lo svolgimento di attività libero professionale, in studi professionali individuali o associati, associazioni e società sportive nelle varie tipologie, cooperative di servizi, organizzazioni non governative (ONG), servizi di prevenzione pubblici o privati. Infatti il fisioterapista trova collocazione nell’ambito del S.S. Regionale (v. contratto nazionale sanità), nelle strutture private accreditate e convenzionate con il S.S.R., cliniche, strutture e centri di riabilitazione, Residenze Sanitarie Assistenziali, stabilimenti termali e centri benessere, ambulatori medici e/o ambulatori polispecialistici.
Il corso prepara alle professione di:

  • Fisioterapista.

Per maggiori informazioni consultare il Regolamento didattico - art. 4.

Tasse

Le tasse universitarie si pagano in due rate: la prima al momento dell'immatricolazione o dell'iscrizione, la seconda entro il 16 maggio 2014.

L'importo della prima rata, fisso per tutti i corsi di studio, ammonta a € 600,00.

L’importo della seconda rata varia in base all'Area di contribuzione a cui appartiene il corso di studio e alla Condizione Economica del nucleo familiare dello studente.

Minimo € 49,60 - Massimo € 2.872,00.

Per maggiori informazioni consultare a sezione tasse.

Insegnamenti

I ANNO

Basi del movimento - 6 CFU

Cinesiologia - 6 CFU

Tecniche ispettive e osservazionali - 6 CFU

Lingua Inglese - 3 CFU

Informatica - 3 CFU

Metodologia della riabilitazione - 9 CFU

Valutazione del sistema motorio - 6 CFU

Fondamenti fisiopatologici - 3 CFU

Seminari teoretici - 2 CFU

Tirocinio I - 16 CFU

II ANNO

Neuropsichiatria neurofisiologia e sviluppo - 8 CFU

Tecniche neuroriabilitative - 7 CFU

Radiazioni e riabilitazione - 4 CFU

Clinica dell’apparato osteoarticolare - 7 CFU

Clinica Cardio-polmonare - 7 CFU

Tirocinio II - 19 CFU

Laboratori professionalizzanti - 3 CFU

Seminari tecnologici - 1 CFU

Insegnamenti a scelta dello studente - 4 CFU

III ANNO

Medicina riabilitativa - 5 CFU

Valutazione trattamento del sistema di movimento -  4 CFU

Riabilitazione cognitiva - 6 CFU

Tecniche specialistiche - 7 CFU

Responsabilità professionali formative e gestionali ed organizzazione sanitaria - 5 CFU

Insegnamenti a scelta dello studente - 2 CFU

Tirocinio III - 25 CFU

Prova finale - 6 CFU

Contatti
Per saperne di più...

Se vuoi saperne di più sul Corso di Laurea in Fisioterapia visita il sito http://www.medicina.unimib.it/cmsMedicina/Offerta_formativa/pagina_Fisioterapia.html


  
Approfondimenti
Guida Studiare in Bicocca 2013/14
Software con licenza campus per studenti
Bicocca Open Archive - archivio aperto della produzione scientifica d'Ateneo
BNewsTV, una finestra sul campus
servizi di orientamento di ateneo
Iscriviti alla newsletter!
© 2005-2012 Università degli Studi di Milano-Bicocca - Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano - tel. 02 6448 1
Casella Posta elettronica certificata: ateneo.unimib@legalmail.it · Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 14/02/2014