Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Dottore commercialista ed Esperto contabile
Titoli di accesso

Possono partecipare all'Esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Esperto contabile (sezione B dell'albo professionale) coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di laurea nella classe 17 o nella classe L18  (scienze dell'economia e della gestione aziendale) o nella classe 28 o nella classe L33 (scienze economiche).
  • avvenuto tirocinio pratico

Possono partecipare all'Esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Dottore Commercialista (sezione A dell'albo professionale) coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di laurea specialistica nella classe 64/S o di laurea magistrale nella classe LM56 (scienze dell'economia), diploma di laurea specialistica nella classe 84/S o di laurea magistrale nella classe LM77 (scienze economiche e aziendali), ovvero diploma di laurea rilasciato dalle facoltà di economia secondo l'ordinamento previgente ai decreti emanati in attuazione dell'art.17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n.127.
  • avvenuto tirocinio pratico

 Per l'abilitazione all'esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile si applicano le disposizioni transitorie di cui all'art.71 del decreto legislativo 139/2005.

Per l'eventuale espletamento delle prove integrative ai fini dell’iscrizione al registro dei REVISORI LEGALI, di cui all’ART.11, comma 1 e 2, del Decreto 19 gennaio 2016, n. 63, coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

a) per i soggetti che intendono abilitarsi alla professione di dottore commercialista ed esperto contabile ed espletare le prove integrative: i titoli accademici innanzi richiesti per le rispettive abilitazioni all'esercizio della professione di dottore commercialista e di esperto contabile;

b) per i soggetti che hanno già superato l'esame di Stato di cui agli articoli 46 e 47 del decreto legislativo 28 giugno 2005, n. 139 e intendono espletare le prove integrative: certificazione o dichiarazione ai sensi degli articoli 46 e 41 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n.445, attestante la conseguita abilitazione all'esercizio delle professioni di dottore commercialista ed esperto contabile Inoltre, nella domanda il candidato dichiara di aver diritto all'esonero dalle singole prove ai sensi dell'articolo 11, comma l, del decreto l9 gennaio 201,6, n. 63.

V. Ordinanza Ministeriale 2017

Modalità di esame

Gli esami di abilitazione all'esercizio della professione di Dottore Commercialista consistono in tre prove scritte e in una prova orale

  • La prima prova scritta verte sulle seguenti materie: ragioneria generale ed applicata; revisione aziendale; tecnica industriale e commerciale; tecnica bancaria; tecnica professionale; finanza aziendale
  • La seconda prova scritta verte sulle seguenti materie: diritto privato; diritto commerciale; diritto fallimentare; diritto tributario; diritto del lavoro e della previdenza sociale; diritto processuale civile
  • La terza prova scritta è a contenuto pratico, costituita da un'esercitazione sulle materie previste per la prima prova ovvero dalla redazione di atti relativi al contenzioso tributario

La prova orale, diretta all'accertamento delle conoscenze teoriche del candidato, verte , oltre che nelle materie oggetto delle prove scritte, anche nelle seguenti materie: informatica; sistemi informativi; economia politica; matematica e statistica; legislazione e deontologia professionale.

Gli esami di abilitazione all'esercizio della professione di Esperto Contabile consistono in tre prove scritte e in una prova orale

  • La prima prova scritta verte sulle seguenti materie:contabilità generale; contabilità analitica e di gestione; disciplina dei bilanci di esercizio e consolidati; controllo della contabilità e dei bilanci
  • La seconda prova scritta verte sulle seguenti materie: diritto civile e commerciale; diritto fallimentare; diritto tributario; diritto del lavoro e della previdenza sociale; sistemi di informazione ed informatica; economia politica ed aziendale; principi fondamentali di gestione finanziaria; matematica e statistica
  • La terza prova scritta, a contenuto pratico, è costituita da un'esercitazione sulle materie previste per la prima prova

La prova orale verte, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, su questioni teorico pratiche relative alle attività svolte durante il tirocinio nonché aspetti di legislazione e deontologia professionale.

Esonero dalla I prova scritta

L'esonero dalla prima prova dell'esame di Stato per l'Accesso alla sezione A dell'Albo (Dottori Commercialisti) o alla sezione B dell'Albo (Esperti Contabili) può essere concesso esclusivamente a coloro che hanno conseguito un titolo di studio all'esito di uno dei corsi di laurea realizzati sulla base delle convenzioni tra Ordini territoriali e Università .

Per usufruire di tale agevolazione i laureati presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca dovranno consegnare allo sportello Uff. Stage, Tirocini ed Esami di Stato, unitamente alla domanda di iscrizione all'esame, apposita istanza in cui si attesti il possesso dei requisiti. L'Università provvederà d'ufficio alla verifica dei medesimi.

I laureati presso altri Atenei, per usufruire dell'esonero, dovranno presentare la medesima istanza di cui sopra.  Resta inteso che ad essi si applicheranno le norme contenute nell’accordo siglato dall’Ateneo di provenienza con l’Ordine provinciale competente.

Si avvisano i candidati che verranno effettuati controlli circa la veridicità delle dichiarazioni sostitutive e, conformemente a quanto previsto dalla normativa sull’autocertificazione, qualora esse non corrispondessero al vero, l’esame potrà essere invalidato e potranno essere applicate le sanzioni penali previste dall’art. 76 del DPR 445 del 28/12/2000.

Per richieste di chiarimento: esamidistato@unimib.it

 

Commissione 2017

anno 2017

Presidente effettivo:

 Prof.ssa Paola Saracino

Presidente supplente:

 Prof. Silvio Modina

Componenti effettivi:

 Prof. Cesare Vaccà 

 

 Dott. Claudio Avantario

 

 Dott.  Fabio Signorelli

 

 Dott. Riccardo Raul Bauer

Componenti supplenti:

 Prof. Emanuele Cusa

 

 Dott. ssa Serenella Di Donato                                                                 

II sessione 2017

Iscrizioni su Segreterie online (v. relativa pagina):

dal 15 settembre al 19 ottobre 2017

Non si accettano iscrizioni presentate oltre i termini suddetti.

 

SEZIONE A DELL'ALBO - Dottore Commercialista

CALENDARIO PROVE: 

I PROVA SCRITTA: 15 novembre 2017AULA 

II PROVA SCRITTA:  23  novembre 2017, AULA 

III PROVA SCRITTA APPLICATIVA:

PROVA ORALE:  

I candidati si debbono presentare per l'identificazione,muniti di un documento di identità valido.  

Materiale consultabile allo scritto: codice deontologico / testi normativi non commentati/ calcolatrici non programmabili.

Sono vietati cellulari, calcolatrici programmabili e altri supporti informatici e multimediali.


 

Iscrizioni su Segreterie online:

dal 15 settembre al 19 ottobre 2017

Non si accettano iscrizioni presentate oltre i termini suddetti.

 

SEZIONE B DELL'ALBO - Esperto Contabile

CALENDARIO PROVE:

I PROVA SCRITTA: 23 novembre 2017AULA 

II PROVA SCRITTA: 

III PROVA SCRITTA APPLICATIVA: 

PROVA ORALE: 

 

I candidati si debbono presentare per l'identificazione muniti di un documento di identità valido.

Materiale consultabile allo scritto: codice deontologico / testi normativi non commentati/ calcolatrici non programmabili.

Sono vietati cellulari, calcolatrici programmabili e altri supporti informatici e multimediali.

Esiti II sessione 2017
I sessione 2017 - Elenco abilitati Dottori commercialisti
I sessione 2017 - Elenco abilitati Esperti contabili

  
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 01/09/2017