Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
ERASMUS PLUS
ERASMUS PLUS 2017

 

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020

Il programma, approvato con il Regolamento UE N 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, combina e integra tutti i meccanismi di finanziamento attuati dall’Unione Europea fino al 2013:

  • il Programma di apprendimento permanente (Comenius,Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig)
  • Gioventù in azione
  • cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati). Comprende inoltre le Attività Jean Monnet e include per la prima volta un sostegno allo Sport

Il programma integrato permette di ottenere una visione d’insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, mira a facilitare l’accesso e promuove sinergie tra i diversi settori rimuovendo le barriere tra le varie tipologie di progetti; vuole inoltre attrarre nuovi attori dal mondo del lavoro e dalla società civile e stimolare nuove forme di cooperazione.

 

Pubblicato il Bando Erasmus+ 2017 e la nuova Guida al programma

La Commissione europea ha pubblicato l’Invito a presentare proposte -EAC/A03/2016 , il bando annuale che definisce la partecipazione al Programma Erasmus+ con le scadenze per le singole attività, i criteri di ammissibilità e il budget annuale.
Scarica l’Invito a presentare proposte in pdf
Guarda il documento online

 

La Guida al Programma Erasmus+ 2017

 

La Guida al Programma Erasmus+ costituisce parte integrante dell’Invito a presentare proposte e le condizioni di partecipazione e di finanziamento contenute nella Guida aggiornata si applicano interamente al Bando 2017.
La Guida è disponibile in inglese sul sito europeo del Programma in una nuova versione online che rende più semplice la consultazione al fine di facilitare la preparazione delle nuove candidature Erasmus+  per il prossimo anno.
Scarica la Guida in PDF
Consulta la versione online

 

Nell’ambito del Programma Erasmus + le proposte presentate dovranno riferirsi alle priorità politiche comuni trasversali e alle priorità previste per i diversi settori identificate dalla Commissione Europea.
La rilevanza delle candidature proposte rispetto alle priorità politiche e settoriali sarà oggetto di valutazione e avrà un peso determinante nell’attribuzione del punteggio finale.

 

Priorità politiche comuni trasversali:

 

Priorità per il settore Istruzione Superiore

  • Contribuire alla modernizzazione dei sistemi di istruzione superiore in Europa secondo la 2011 EU Modernisation Agenda
  • Migliorare le competenze del personale dell’Istruzione Superiore e rafforzare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento
  • Ampliare le conoscenze e la comprensione delle politiche e delle pratiche educative dei paesi europei
  • Accrescere le opportunità per lo sviluppo professionale e per la carriera del personale degli Istituti di istruzione Superiore
  • Aumentare il livello di inclusione sociale
  • Aumentare le competenze trasversali e accrescere le potenzialità di occupazione e le prospettive di carriera degli studenti
  • Rafforzare lo spirito di iniziativa e l’imprenditorialità degli studenti
  • Rafforzare gli strumenti di riconoscimento e convalida di competenze e qualifiche acquisite, al fine di ottenere un più semplice riconoscimento a livello europeo
  • Rafforzare la consapevolezza interculturale e la partecipazione attiva nella società
  • Favorire la prosecuzione dell’istruzione o formazione dopo un periodo di mobilità all’estero
  • Incrementare le competenze digitali e linguistiche

Per approfondimenti consulta la sezione Policy sul sito della Commissione europea: Higher Education

LE SCADENZE PER LE PRINCIPALI CALL APERTE - SETTORE ISTRUZIONE E FORMAZIONE

CALL

WHAT IS IT?

INDIRE/EACEA

DEADLINE

Erasmus Mundus Joint Master Degrees – KA1

I Titoli di Master Congiunti Erasmus Mundus rientrano tra le opportunità previste nell’Azione Centralizzata Chiave 1 (KA1) del Programma ERASMUS+, ereditate dalla precedente esperienza positiva del Programma Comunitario ERASMUS MUNDUS. I percorsi congiunti rappresentano un ottimo esempio di collaborazione tra Atenei Europei (e non solo) e costituiscono interessanti opportunità di qualità per giovani in possesso almeno di un Titolo accademico di I ciclo. Questa tipologia di Corsi ha tra i principali obiettivi quello di attrarre verso gli Atenei Europei studenti provenienti da altri continenti.

Un Titolo di master congiunto Erasmus Mundus (EMJMD) è un Programma di studio internazionale di 60, 90 o 120 crediti ECTS, offerto da un consorzio internazionale di Atenei di almeno 3 Paesi aderenti al Programma e, se del caso, da altri partner del settore dell’istruzione e/o non del settore dell’istruzione con competenza e interesse specifici nelle aree di studio: in pratica un unico titolo di studio sarà rilasciato da Atenei differenti, di più Paesi!

Per maggiori informazioni: https://eacea.ec.europa.eu/erasmus-plus/actions/key-action-1-learning-mobility-individuals/erasmus-mundus-joint-master-degrees_en

 

EACEA

16/02/2017 - 12:00(CET/CEST)

Partenariati strategici – KA2

I partenariati strategici sono forme di cooperazione strutturata e di lunga durata tra Istituti di Istruzione Superiore ed altre organizzazioni, pubbliche o private, attive nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù, che mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative a livello organizzativo/istituzionale, locale, regionale, nazionale ed europeo. Tra i principali obiettivi ci si attende che i partenariati strategici possano favorire:

  • una più alta qualità dell’istruzione e dell’insegnamento
  • stimolare maggiori sinergie tra settori e con il mondo del lavoro
  • promuovere un uso strategico delle nuove tecnologie, in linea con l’Agenda di Modernizzazione dell’Istruzione Superiore

Per maggiori informazioni: http://www.erasmusplus.it/universita/partenariati-strategici-ka2-3/

INDIRE

29 Marzo 2017

Knowledge Alliances – A2

Per Alleanze della conoscenza (Knowledge Alliances) si intendono quei progetti transnazionali nell’ambito di Erasmus+ orientati alla costituzione di relazioni affidabili, strutturate e durature tra gli Istituti di Istruzione Superiore e le imprese.

Sono gestite a livello centralizzato dalla EACEA e possono prevedere una ampia gamma di attività nell’ottica del rafforzamento della cooperazione tra mondo accademico e dell’imprenditoria, tra cui si segnalano in particolare:

  • Lo sviluppo di nuovi metodi di apprendimento e di insegnamento in collaborazione con le imprese;
  • L’introduzione di una educazione imprenditoriale in ogni disciplina;
  • La realizzazione di scambi di studenti, ricercatori, personale docente e personale da impresa;
  • Il coinvolgimento di personale da impresa per attività di docenza e ricerca.

Per maggiori informazioni: https://eacea.ec.europa.eu/erasmus-plus/actions/key-action-2-cooperation-for-innovation-and-exchange-good-practices/knowledge-alliances_en

EACEA

28/02/2017 - 12:00(CET/CEST)

Capacity Building in the field of Higher Education – KA2

Questa azione, attuata nel quadro delle politiche esterne dell’Unione, mira a sostenere progetti di modernizzazione e internazionalizzazione dell’Istruzione Superiore nei Paesi Partners del Programma (Partner Countries), secondo le priorità definite dalla Commissione Europea nelle sue comunicazioni “Increasing the impact of EU Development Policy: an Agenda for Change” (13.10.2011, COM, 2011, 637 final) e “European Higher Education in the World” (11.7.2013, COM, 2013, 499 final).

Si tratta di forme di cooperazione transnazionale gestite a livello centralizzato dalla EACEA e costruite attraverso partnerships multilaterali tra Istituti di Istruzione Superiore di Paesi partecipanti al Programma (Programme Countries) e di Paesi Partner eleggibili (Partner Countries) – anche coinvolgendo organizzazioni esterne al mondo accademico – volte al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Innalzamento della qualità dell’Istruzione Superiore;
  • Miglioramento dei livelli di competenza degli Istituti di Istruzione Superiore attraverso lo sviluppo di forme di apprendimento e di istruzione innovative;
  • Maggiore coinvolgimento delle autorità nazionali nella modernizzazione dei rispettivi sistemi di istruzione superiore;
  • Rafforzamento della cooperazione tra diverse regioni del mondo grazie allo scambio di buone pratiche.

Per maggiori informazioni: https://eacea.ec.europa.eu/erasmus-plus/actions/key-action-2-cooperation-for-innovation-and-exchange-good-practices/capacity-0_en

EACEA

09/02/2017 - 12:00(CET/CEST)


Sito agenzia nazionale INDIRE: www.erasmusplus.it

Sito agenzia europea EACEA: http://eacea.ec.europa.eu/erasmus-plus_en


  
Approfondimenti
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 15/12/2016