Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Test numero programmato (NP) e Valutazione della preparazione iniziale (VPI)
Studenti durante un test

Test di ingresso, test di valutazione, selezioni, numeri programmati, graduatorie sono fra le informazioni più cercate dagli studenti in ingresso. Questa pagina è un'introduzione generale ai corsi a Numero Programmato (NP) e ai test di Valutazione della Preparazione Iniziale (VPI).

Per le informazioni dettagliate si raccomanda di leggere sempre con attenzione le pagine web dei singoli corsi e, per quanto riguarda i corsi a numero programmato, i relativi bandi di concorso.

Corsi a Numero Programmato (NP) e test di Valutazione della Preparazione Iniziale (VPI)
 

Concorsi  Numero Programmato (NP)

Valutazione della preparazione iniziale (VPI)

 

Corsi a numero programmato

Valutazione della Preparazione Iniziale

Cosa Sono?

Per i corsi di laurea a numero programmato è stabilito un numero massimo di iscritti.

Viene organizzato un concorso per formare  una graduatoria di ammissione.

I test VPI verificano che la preparazione acquisita dallo studente sia sufficiente per affrontare il corso di laurea prescelto. L'esito della prova potrà servire inoltre allo studente per auto-valutare le proprie competenze ed eventualmente indicare in quali aree deve migliorarsi. 

Per quali corsi possono essere previsti?

Alcune lauree triennali, a ciclo unico e magistrali

Alcune lauree triennali e a ciclo unico.

Le lauree magistrali ad accesso libero prevedono la valutazione dei requisiti curriculari (valutazione della carriera)

Quando è il test?

La selezione avviene sempre prima dell'immatricolazione.

Date e dettagli sono spiegati in un bando di concorso, specifico per il singolo corso di laurea,  pubblicato sulla pagina del corso stesso appena disponibile.

In base al corso, il test può essere previsto sia prima che dopo l'immatricolazione.

Per informazioni controllare la pagina del corso.

Quando si è ammessi?

Gli studenti vengono ammessi in base alla posizione raggiunta in graduatoria e al numero di posti disponibili.

In generale il mancato superamento della prova non impedisce l'immatricolazione, tuttavia lo studente deve tenere in considerazione che, in presenza di lacune nella preparazione, il percorso universitario sarà più impegnativo.

Inoltre agli studenti che non superano le prove potrebbero essere richiesti obblighi formativi aggiuntivi (corsi di recupero, prove addizionali, colloqui, ...) e potrebbero essere previste penalizzazioni (blocco della carriera, blocco degli esami, ...). Per informazioni controllare la pagina del corso.

E' obbligatorio sostenere il test?

Iscriversi e partecipare alla selezione è obbligatorio.

In genere i test VPI sono obbligatori.

Come ci si prepara?

Tutti i dettagli sono spiegati nel bando di concorso, pubblicato sulla pagina del corso appena disponibile.

Sulla pagina del corso è possibile trovare faq e informazioni sui test, compresi eventuali supporti e materiali per la preparazione.

Dove si trovano i informazioni su modalità di iscrizione, scadenze, ...? Tutti i dettagli sono spiegati nel bando di concorso, pubblicato sulla pagina del corso stesso appena disponibile. Sulla pagina del corso è possibile trovare faq e informazioni sui test, sulle date e sulle modalità di iscrizione, sulle penalizzazioni e sugli obblighi formativi previsti per chi non dovesse superare il test.
Come posso sapere se un corso è NP o prevete un test VPI? L'informazione è specificata chiaramente sulla pagina del corso.
E i test di lingua/informatica?

Test di conoscenza di lingue e di idoneità infomatica possono essere previsti per alcuni corsi.

In generale questi test non hanno nulla a che vedere coi test d'ingresso, per maggiori informazioni consultate le pagine dedicate alle lingue straniere e all'idoneità informatica.


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 02/07/2013