Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Sistema di autenticazione distribuito Eduroam

eduroamL'Ateneo aderisce alla federazione Eduroam (Education Roaming). Eduroam è un servizio che offre un accesso wireless sicuro alla rete. Gli utenti roaming che visitano un istituto che aderisce all’iniziativa sono in grado di utilizzare la rete locale wireless (WLAN) usando le stesse credenziali (username e password) che userebbero nella propria istituzione d'appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l’istituto ospitante.

Eduroam è un'infrastruttura basata su una rete di server RADIUS che utilizza 802.1x.

Lo scopo della Federazione Italiana eduroam è di facilitare l'accesso alla rete GARR e alle altre reti ad essa connesse agli utenti mobili (roaming users) delle organizzazioni partecipanti (servizio eduroam).

Tutti gli utenti dell'Ateneo dotati di credenziali valide per l'accesso alla rete WiFi del campus Bicocca hanno accesso, con le stesse credenziali e modalità, anche alle reti delle istituzioni italiane ed estere che partecipano al progetto Eduroam.

Reciprocamente, tutti gli utenti provenienti da altre Università facenti parte del progetto sono automaticamente abilitati sia all'utilizzo della rete wireless sia all' accesso rete aule del Campus con le proprie credenziali.

Unico requisito tecnico per l'accesso alla rete eduroam è che il proprio computer sia in grado di supportare l'autenticazione 802.1X con crittografia WPA / TKIP.

L'Ateneo e gli Utenti Eduroam aderiscono inoltre al Regolamento della Federazione Italiana Eduroam.

La rete WiFI alla quale accedere per usufruire del servizio Eduroam è eduroam; i servizi autorizzati agli utenti, in accordo con il Regolamento della Federazione Italiana Eduroam sono i seguenti:

  • IPSec VPN: protocolli IP 50 (ESP) e 51 (AH) in entrata e in uscita e UDP/500 (IKE);
  • OpenVPN: UDP/1194;
  • IPv6 Tunnel Broker service: protocollo IP 41 in entrata e in uscita;
  • IPsec NAT-Traversal: UDP/4500;
  • Cisco IPSec VPN over TCP: TCP/10000 in uscita;
  • PPTP VPN: protocollo IP 47 (GRE) in entrata e in uscita e TCP/1723 in uscita;
  • SSH: TCP/22 in uscita;
  • HTTP e HTTPS: TCP/80 e TCP/443 in uscita;
  • IMAP4 e IMAPS: TCP/143 e TCP/993 in uscita;
  • IMAP3: TCP/220 in uscita;
  • POP3 e POP3S: TCP/110 e TCP/995 in uscita;
  • (S)FTP passivo: TCP/21 in uscita;
  • SMTPS: TCP/465 in uscita;
  • SMTP submission via STARTTLS: TCP/587 in uscita;
  • RDP: TCP/3389 in uscita.

 

Per maggiori informazioni relative alla rete Eduroam e alla sua copertura internazionale si rimanda al sito Eduroam.


Mappa degli enti aderenti.

 

English version.


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 29/11/2016