Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
Acqua: una risorsa a portata di rubinetto
CONCORSO FOTOGRAFICO
acqua_rubinetto
MM - acqua del rubinetto

L’Università di Milano Bicocca (di seguito anche “l’Ateneo”), (Piazza dell’Ateneo Nuovo1, 20126 Milano), indice un concorso di fotografia (di seguito anche il “Concorso”) legato alla tematica dell’acqua a Milano, come di seguito specificato.

L’Università di Milano Bicocca, tramite il progetto “Bicocca Sostenibile” sta promuovendo l’uso dell’acqua del rubinetto (buona, sicura, ecologica ed economica)e sta installando erogatori di acqua di rete in tutti gli edifici (attualmente sono presenti negli edifici di Piazza della Scienza e presto sarannoestesi a tutto l’Ateneo).

L’Ateneo ha quindi deciso di programmare per il 22 marzo 2016 giornata mondiale dell’acqua il convegno Acqua: una risorsa a portata di rubinetto. Durante questa giornata saranno esposte le migliori foto presentate per il concorso in oggetto e verrà premiato il vincitore.

Il concorso fotografico ha i seguenti fini:

  • Invitare all’osservazione della situazione della risorsa acqua a Milano nel quotidiano dei partecipanti;
  • Stimolare studenti e personale dell’Ateneo all’espressione artistica attraverso la fotografia trattando un tema di carattere sociale ed ambientale come quello dell’acqua;
  • Sensibilizzare il pubblico sul tema del’acqua a Milano declinato sotto diverse forme (uso, gestione, cultura, riuso, riciclo, prevenzione, sensibilizzazione, denuncia, cronaca...)
  • Creare un archivio di documentazione fotografico sulla situazione dell’acqua in Bicocca e a Milano;
Periodo di invio delle fotografie

Dal 03/03/2016 al 16/03/2016 compreso (termine ultimo per l’invio delle fotografie)

Tema

Il tema del concorso è: “Acqua: una risorsa a portata di rubinetto”.

È sempre più evidente, anche nella nostra Università e nella città di Milano, come l’uso dell’acqua sia una tematica di interesse prioritario: ciò determina la necessità di porvi un’attenzione maggiore.

Le attenzioni e la promozione ad un uso sostenibile della risorsa acqua non sono attribuibili esclusivamente alle autorità ed agli enti preposti: i cittadini giocano un ruolo fondamentale nella diffusione di buone pratiche.

L’Ateneo, tramite il concorso fotografico, vuole sensibilizzare e coinvolgere chiunque abbia voglia di esprimere la sua visione sull’acqua a Milano. Pertanto si premieranno foto di documentazione sulla risorsa acqua non solo all’interno dell’Ateneo ma in tutta la città di Milano, intendo non solo la sua gestione ma anche l’uso della risorsa stessa da parte dei cittadini. Saranno ritenute maggiormente meritevoli fotografie che mostrino approcci significativi in termini di sostenibilità.

Premi

Il vincitore verrà premiato con un tablet, sulla base del giudizio della giuria e del voto tramite Facebook (si veda di seguito la meccanica operativa).
Le caratteristiche tecniche del tablet verranno comunicate appena possibile.

Meccanica operativa

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini purché maggiorenni.

Ciascun concorrente potrà partecipare con un massimo di 3 (tre) fotografie.

Per le fotografie in cui compaiono persone riconoscibili il concorrente dovrà essersi munito della liberatoria firmata dal/i soggetto/i fotografato/i. Detta liberatoria dovrà essere messa a disposizione, su richiesta, dell'Ateneo, pena l’esclusione dal Concorso.

L’invio delle immagini potrà avvenire esclusivamente in formato elettronico, utilizzando l’apposito modulo (disponibile al link di seguito) in cui i concorrenti dovranno indicare: nome, cognome, indirizzo mail.

L’invio delle fotografie sarà consentito a partire dal 03/03/2016 e fino alle ore 23.59’59” del 16/03/2016.

Le immagini dovranno essere compresse in formato JPEG (.jpg), profilo colore RGB. Il peso massimo consentito per ciascuna immagine è di 3 MB. Sono ammesse sia immagini scansionate scattate su pellicola (negativa o diapositiva), sia realizzate direttamente con apparecchi digitali. Le fotografie devono essere state scattate da non più di un anno al 1 marzo 2016. Non verranno accettate fotografie con logo, firma, watermark e segni riconoscibili di qualsiasi genere. Non sono ammessi fotomontaggi, doppie esposizioni, solarizzazioni, filtri digitali o ritocchi digitali, salvo lievi correzioni di colore, contrasto o esposizione, pena l’esclusione dal Concorso.

I file originali non compressi (file digitali RAW o JPEG o pellicola), con peso eventualmente superiore rispetto al peso massimo di 3 MB ammesso per l’invio, dovranno essere a disposizione dell'Ateneo per eventuali controlli. L’invio di immagini più pesanti di 3 MB o di più immagini rispetto a quelle previste verrà sanzionato con l’esclusione dal Concorso.

Ad ogni fotografia dovrà essere dato un breve titolo che riassuma sinteticamente e valorizzi i contenuti.

Nel nome del file di ciascuna delle immagini inviate non dovrà comparire alcun riferimento che permetta di risalire all’identità del concorrente (nome, cognome o soprannome), pena l’esclusione dal Concorso.

Le fotografie dovranno essere inviate entro il 16 marzo 2016: in tale data si riunirà una giuria appositamente predisposta, che deciderà quali fotografie potranno essere ammesse al voto tramite facebook.

Il giudizio espresso dalla giuria si baserà sui seguenti criteri: creatività; originalità; qualità della fotografia; aderenza al tema.

Il parere e le decisioni della giuria sono insindacabili e inoppugnabili.

Le fotografie verranno catalogate e archiviate separando i moduli di adesione contenenti i dati personali dagli elaborati, in modo tale da garantire l’anonimato dei partecipanti al momento della loro valutazione.

Dal 16 marzo 2016 (giorno di pubblicazione) fino alle ore 12.00 del 22 marzo 2016 le fotografie potranno essere votate tramite “like” sulla pagina Facebook di Ateneo al link: https://it-it.facebook.com/bicocca.

L'autore della fotografia più votata su facebook verrà premiato durante la giornata "Acqua: una risorsa a portata di rubinetto" del 22 marzo 2016.

La giuria si riserva, a suo insindacabile giudizio, di non accettare quelle immagini la cui realizzazione si presume rechi danno all’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Dichiarazioni dei concorrenti

Per ciascuna fotografia inviata, il concorrente dichiara e garantisce all'Ateneo:

  • di essere l’autore delle foto inviate e di essere il titolare esclusivo e legittimo di tutti i diritti di autore e di sfruttamento, anche economico, di ciascuna fotografia, quindi di possedere ogni diritto di riproduzione;
  • di aver ricevuto dai soggetti ritratti, l'autorizzazione degli stessi o di chi ne esercita la patria potestà;
  • di aver acquisito da terzi legittimati tutti i diritti d’immagine e/o diritti di terzi, in generale, per quanto ritratto;
  • che niente di quanto inviato è contrario a norme di legge, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il contenuto delle fotografie non è osceno, diffamatorio, blasfemo, razzista, pedopornografico o in violazione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti morali, dei diritti d'autore o diritti di tutela dei dati personali di terzi, dei diritti di pubblicazione e in generale rispetta quanto stabilito dalla legge sul diritto d'autore (Legge 22 aprile 1941 n. 633) e successive modifiche e integrazioni;
  • di essere responsabile del contenuto delle proprie opere, manlevando e mantenendo indenne l'Ateneo da qualsiasi pretesa e/o azione di terzi e che sarà tenuto a risarcire l'Ateneo da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, ivi incluse eventuali spese legali, anche di carattere stragiudiziale, che l'Ateneo dovesse subire in conseguenza della violazione di quanto sopra indicato.

Partecipando al Concorso, l’autore di ciascuna fotografia concede, a titolo gratuito, all'Ateneo, il diritto di pubblicare le immagini inviate sui siti e pagine social di Ateneo, nonché eventualmente a stamparle ed esporle nel corso di eventi organizzati dall’Ateneo quali la giornata sull'acqua del 22 marzo 2016, o altri appuntamenti, con l’unico onere di citare ogni volta l’autore delle fotografie.

La partecipazione al Concorso implica per il Concorrente l’accettazione completa ed incondizionata del presente regolamento.

È responsabilità di ogni partecipante assicurarsi che la pubblicazione delle fotografie non sollevi alcun tipo di controversia legale e non sia lesiva di altrui diritti.

L’invio delle foto costituisce tacito consenso all’accettazione del presente regolamento in ogni sua parte

Dichiarazioni

L'Università degli Studi di Milano Bicocca dichiara che:

  • i dati personali rilasciati dai concorrenti verranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. N. 196 del 30/06/2003 (Codice in materia di protezione dati personali) e della normativa vigente in tema di privacy;
  • in ogni momento, i partecipanti potranno esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del Codice Privacy (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento) mediante richiesta rivolta senza formalità all'Ateneo.
Contatti
water

Centro di Ricerca Polaris - Università degli Studi di Milano Bicocca
Edificio U1, Piazza della Scienza 1, 20126 Milano
Tel. 02 6448 2922
e-mail: polaris@unimib.it


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 07/03/2016