Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Presentazione del Corso di Dottorato

La proposta formativa che sta alla base del Dottorato in Biologia e Biotecnologie nasce dalla crescente necessità culturale e didattica di formare ricercatori altamente qualificati e capaci di operare con le più moderne tecnologie genetiche, biochimiche e morfo-funzionali tanto nel campo della ricerca di base che applicata.

Al fine di consentire una maggiore focalizzazione dell’offerta formativa, il Dottorato si articola in tre curricula che poggiano su discipline comuni e che prevedono l’acquisizione di tecniche e metodologie sperimentali avanzate, l’apprendimento dei principi metodologici su cui si fonda un progetto sperimentale, ma si differenziano negli ambiti applicativi a cui è rivolta la didattica e la attività di ricerca dei dottorandi.

La formazione dei dottorandi si fonderà preminentemente, anche se non esclusivamente, su un percorso di addestramento alla ricerca che si estenderà per tutta la durata del Dottorato, consistente nello sviluppo di un progetto sperimentale sotto la direzione di un docente supervisore cui si affiancano attività didattiche comuni organizzate dalla Scuola di Dottorato e attività didattiche specialistiche pari a 24 crediti formativi per ciclo. Un punto di forza del Dottorato in Biologia e Biotecnologie è la forte interdisciplinarietà dell’offerta formativa e dei progetti di ricerca.

Obiettivi

Obiettivo formativo comune del Dottorato in Biologia e Biotecnologie è quello di preparare personale altamente qualificato pronto ad assumere importanti responsabilità per un ulteriore sviluppo delle Scienze della vita e delle Biotecnologie sia nel nostro Paese che all’estero. La formazione dei dottorandi si fonderà preminentemente, anche se non esclusivamente, su un percorso di addestramento alla ricerca che si estenderà per tutta la durata del Dottorato, consistente nello sviluppo di un progetto sperimentale sotto la direzione di un docente supervisore.

Tematiche di Ricerca
  • Controllo del ciclo cellulare e della proliferazione in cellule di eucarioti inferiori e superiori
  • Aspetti molecolari dell’invecchiamento e della neurodegenerazione
  • Fisiologia Molecolare delle cellule cardiache
  • Struttura e funzione di proteine di interesse biotecnologico e fisio-patologico
  • Modellazione di proteine e di circuiti biologici
  • Ecologia marina ed ecotossicologia
  • DNA barcoding
  • Biodegradazioni
  • Systems e synthetic biology
  • Produzione di acidi organici in lievito
  • Studio di fenomeni migratori negli uccelli
  • Studio molecolare della parete batterica
Sbocchi Occupazionali

Il Dottorato di ricerca in Biologia e Biotecnologie forma figure professionali che in prima istanza sono destinate a svolgere in autonomia attività di ricerca nelle diverse aree scientifico-culturali comprese nell’ambito delle “Life Sciences”.

In tal senso, il Dottore di ricerca in Biologia e Biotecnologie è idoneo sia all’inserimento nella carriera universitaria e nei centri di ricerca pubblici e privati sia all’ingresso in molti altri ambiti lavorativi quali : a) produzione di molecole interesse industriale e farmacologico (proteine, metaboliti, fine chemicals) nella bioindustria e nella farmaceutica; b) sviluppo di strumenti diagnostici innovativi c) laboratori di analisi e di controllo qualità in ambito farmaceutico e bio-sanitario; d) studi professionali multidisciplinari impegnati nei campi della valutazione di impatto ambientale, della elaborazione di progetti per la conservazione e per il ripristino dell’ambiente; e) trasferimento tecnologico in industrie, start-up, centri di ricerca pubblici e privati.


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 20/10/2015