Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Rimborsi tasse e contributi - a.a. 2013/2014
Rimborso prima rata

In base a quanto stabilito dal Regolamento Studenti (art. 18 - commi 10, 11 e 12) la prima rata è rimborsata su istanza, ad eccezione della tassa di iscrizione e dell’imposta di bollo:

  • agli studenti immatricolati nell'anno accademico 2013/2014 che rinunciano agli studi entro 30 giorni dal pagamento, purché la domanda di rimborso venga presentata entro lo stesso termine;
  • agli studenti che rinnovano l'iscrizione all'anno accademico 2013/2014 e che presentano domanda di trasferimento verso altro Ateneo entro i termini di scadenza previsti per le istanze di trasferimento, purché presentino richiesta di rimborso entro 30 giorni dalla domanda di trasferimento;
  • agli studenti che rinnovano l'iscrizione all'anno accademico 2013/2014 e che si laureano entro il 31 marzo 2014, purché presentino la riechiesta entro 30 giorni dalla laurea.

N.B.: Gli immatricolati ad un corso ad accesso programmato presso l’Università degli Studi di Milano - Bicocca  che intendono iscriversi  ad altro corso ad accesso programmato presso altro ateneo, potranno chiedere il rimborso totale della prima rata. In tal caso la richiesta dovrà essere presentata entro il termini massimo di 30 giorni dalla data di presentazione della istanza di chiusura carriera.

Spese non rimborsabili

Non sono rimborsabili

  • Il contributo di preiscrizione ai corsi di laurea ad accesso programmato e per l'ammissione ai corsi post laurea in caso di avvenuta iscrizione alle prove. Tale contributo potrà essere rimborsato nel caso in cui l'interessato non abbia effettuato la preiscrizione, purché la domanda di rimborso sia inoltrata entro 30 giorni dal pagamento;
  • il contributo per l'iscrizione ai corsi singoli;
  • il contributo versato per passaggi di corso o per trasferimenti;
  • tasse e contributi versati in caso di rinuncia agli studi dopo l'avvenuto rinnovo dell'iscrizione.
Procedura per la richiesta del rimborso

Per ottenere i rimborsi previsti è necessario presentare apposita istanza su modulo in distribuzione presso gli sportelli delle Segreterie Studenti.

Al modulo, che deve essere consegnato agli sportelli delle Segreterie dall'interessato o da un suo delegato munito di delega e di fotocopia del documento d'identità dell'interessato, devono essere allegati gli originali delle ricevute di pagamento degli importi di cui si chiede il rimborso.

In assenza degli originali delle ricevute non si potrà procedere al rimborso.


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
Guida Studiare in Bicocca 2013/14
Software con licenza campus per studenti
Bicocca Open Archive - archivio aperto della produzione scientifica d'Ateneo
BNewsTV, una finestra sul campus
servizi di orientamento di ateneo
Iscriviti alla newsletter!
© 2005-2012 Università degli Studi di Milano-Bicocca - Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano - tel. 02 6448 1
Casella Posta elettronica certificata: ateneo.unimib@legalmail.it · Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 26/09/2013