Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Rimborsi tasse e contributi - a.a. 2017/2018
Rimborso prima rata

(art. 24 Regolamento in materia di contribuzione studentesca)

 

Lo studente non ha diritto alla restituzione di tasse e contributi versati, fatti salvi i casi di rimborso previsti dal comma successivo.

La prima rata, acconto e conguaglio, è rimborsata su istanza, ad eccezione dell’imposta di bollo, nei seguenti casi:

 

  • a) agli studenti che rinnovano l’iscrizione all’anno accademico e che presentano domanda di trasferimento verso altro Ateneo entro i termini di scadenza, purché presentino richiesta di rimborso entro 30 giorni dalla domanda di trasferimento;

 

  • b) agli studenti che rinnovano l’iscrizione all’anno accademico e che si laureano entro il 31 marzo dell’anno accademico precedente, purché presentino la richiesta entro 30 giorni dalla laurea. Per gli studenti che risultano beneficiari di borsa di studio del diritto allo studio è esclusa dal rimborso anche la tassa regionale per il diritto allo studio in quanto compresa nell’importo di borsa.
Non sono rimborsabili

 

Non sono rimborsabili i seguenti contributi:

a) il contributo di partecipazione alla selezione per l’ammissione ai corsi di studio ad accesso programmato;

b) il contributo per l'iscrizione ai corsi singoli;

c) il contributo versato per passaggi di corso e per trasferimenti;

d) il contributo per riconoscimento titolo accademico estero;

e) tasse e contributi versati in caso di rinuncia agli studi dopo l’avvenuto rinnovo dell’iscrizione;

f) i contributi di iscrizione a corsi per master e di perfezionamento, di formazione finalizzata e di servizi.

Procedura per la richiesta del rimborso

Per ottenere i rimborsi previsti è necessario presentare apposita istanza su modulo in distribuzione presso gli sportelli delle Segreterie Studenti ed alla sezione Modulistica del sito di Ateneo.

 

Al modulo, che deve essere consegnato allo Sportello Tasse delle Segreterie dall'interessato o da un suo delegato munito di delega e di fotocopia del documento d'identità dell'interessato, devono essere allegati gli originali delle ricevute di pagamento degli importi di cui si chiede il rimborso.

In assenza degli originali delle ricevute non si potrà procedere al rimborso.


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 16/06/2017