Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
Fisica quantistica senza filosofia quantistica
Foto prof. Nino Zanghì
Prof. Nino Zanghì

Lunedì 23 maggio 2011, ore 14.30

Aula Seminari Edificio U5 - via R. Cozzi 53, Milano

I fondamenti della meccanica quantistica: implicazioni epistemologiche e problemi aperti

Fisica quantistica senza filosofia quantistica

Seminario del prof. Nino Zanghì (Dipartimento di Fisica, Università di Genova).

La meccanica quantistica è senza dubbio uno dei maggiori successi di tutta la storia della scienza moderna. Essa costituisce il quadro di riferimento – teorico e sperimentale – di una grande quantità di processi naturali, oltre a rappresentare la base di un grande progresso e tecnologico. Tuttavia la meccanica quantistica determina anche profonde implicazioni di carattere fondazionale ed epistemologico, che sono ormai oggetto a loro volta di indagini teoriche e sperimentali.

L'evento rientra nell'ambito del ciclo di incontri organizzato dal prof. Federico Laudisa (Dipartimento di Scienze umane per la formazione “R. Massa”) e Dario Narducci (Dipartimento di Scienza dei Materiali) che raccoglie alcuni tra i massimi esperti del settore e si propone di presentare il dibattito sui fondamenti della meccanica quantistica a un pubblico più ampio, interessato alle ricadute concettuali di una delle più affascinanti e impegnative sfide scientifiche contemporanee.

Il seminario non è a carattere divulgativo; la partecipazione è aperta a tutti.

La meccanica quantistica è senza dubbio uno dei maggiori successi di tutta la storia della scienza moderna. Essa costituisce il quadro di riferimento – teorico e sperimentale – di una grande quantità di processi naturali, oltre a rappresentare la base di un grande progresso e tecnologico. Tuttavia la meccanica quantistica determina anche profonde implicazioni di carattere fondazionale ed epistemologico, che sono ormai oggetto a loro volta di indagini teoriche e sperimentali. Il ciclo di incontri raccoglie alcuni tra i massimi esperti del settore e si propone di presentare il dibattito sui fondamenti della meccanica quantistica anche a un pubblico più ampio, interessato alle ricadute concettuali di una delle più affascinanti e impegnative sfide scientifiche contemporanee.

In archivio dal: 24/05/2011


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 23/09/2016