Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
How embodiment changes our view of mind

Mercoledì 28 aprile 2010, ore 16.00

Edificio U6, Aula Tesi Psicologia (3° piano) - Piazza dell'Ateneo Nuovo 1, Milano

How embodiment changes our view of mind

La nozione di "embodiment" nelle scienze cognitive è centrale per una nuova visione della mente in relazione al corpo.

Il Professor Rolf Pfeifer (Artificial Intelligence Laboratory, University of Zurich) si soffermerà sulle profonde implicazioni di questa nuova visione: il tema sarà approfondito anche mediante una serie di esempi tratti dalla biologia umana e animale e dalla robotica.

Ciclo di conferenze "C'era una volta la mente. Filosofia, scienza, tecnologie della cognizione" 2009-2010, Dipartimento di Scienze umane per la formazione "R. Massa".

In archivio dal: 29/04/2010


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 30/09/2016