Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
Il futuro del diritto nell'ambiente tecnologico

Martedì 15 novembre 2011, ore 17.15

Edificio U6, Aula Lauree Facoltà Giurisprudenza – Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, Milano

Il futuro del diritto nell'ambiente tecnologico

Prosegue il ciclo di seminari Diritto e Tecnologie con l'intervento del prof. Amedeo Santosuosso.

realtà aumentataNanotecnologie, biotecnologie, tecnologie dell'informazione e scienze cognitive sono i campi di maggior sviluppo scientifico e tecnologico.
La loro progressiva convergenza promette di incrementare significativamente le nostre capacità sensoriali e motorie, nonché di potenziare performance e interazioni tra la mente e gli oggetti del mondo, tra individui e gruppi sociali.
Contesti tradizionali acquistano una dimensione "new tech" e la privacy di ciascuno dovrà fare i conti sempre più spesso con l'invadenza dei mezzi di comunicazione (AmISpace).

  • Il proliferare di queste tecnologie può ridurre la necessità di regole giuridiche attualmente necessarie?
  • Quale diritto riuscirà a dirimere i conflitti nell'epoca delle cosiddette "converging technologies"?

santorussoAmedeo Santosuosso:

  • Presidente del Centro di Ricerca Interdipartimentale European Centre for Law, Science and New Technologies (ECLT) dell'Università di Pavia.
  • Consigliere presso la Corte d'Appello di Milano è tra i promotori dello European Network for Life Sciences, Health and the Courts (ENLSC) e della attività di formazione dei giudici sulle materie scientifiche organizzata ogni anno dal CSM.
  • Docente di Law&Life Sciences al PhD course, Foundations of Life Science and Their Ethical Consequences, un programma congiunto dell’Università degli Studi di Milano e della European School of Molecular Medicine (SEMM).
  • Tra le sue numerosissime pubblicazioni nazionali e internazionali ricordiamo il suo recentissimo “Diritto, scienza, nuove tecnologie” (CEDAM, 2011).

In archivio dal: 16/11/2011


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 28/09/2016