Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
La condizione giuridica di rom e sinti in Italia

Da mercoledì 16 a venerdì 18 giugno 2010

Edificio U6, Aula Magna - Piazza dell'Ateneo nuovo 1, Milano

La condizione giuridica di rom e sinti in Italia

La situazione giuridica di rom e sinti in Italia è assai eterogenea: ai gruppi di antico radicamento si sono affiancati gruppi giunti in differenti momenti dall'Europa centro-orientale, creando un insieme variegato.

Il confronto con i gruppi zigani costituisce una sfida per l'ordinamento giuridico italiano, che deve prevedere apposite misure di tutela e deve promuovere in modo attivo politiche di inserimento sociale e di non discriminazione.

L'obiettivo del convegno è quindi sia formativo, sugli strumenti di protezione e tutela dei diritti dei rom e dei sinti, sia di riflessione sui problemi di una legge che tuteli e promuova le minoranze rom e sinta.

Iscrizione gratuita e obbligatoria presso il sito www.asgi.it a partire dal 7 aprile fino al 7 giugno 2010.
Contatto e-mail: condizionegiuridica.rom@unimib.it

Programma in allegato

Organizzatori:

  • Associazione per gli studi giuridici sull'immigrazione (ASGI)
  • Dipartimento giuridico delle istituzioni nazionali ed europee
  • Dipartimento dei sistemi giuridici ed economici
  • Dipartimento di sociologia e ricerca sociale
  • Rappresentanza a Milano della Commissione Europea

 

 

Allegati:
- Programma - Programma -

In archivio dal: 19/06/2010


  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 23/09/2016