Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
La dea impensata. Fine del patriarcato e immaginario femminile

Giovedì 9 giugno 2011, ore 9.45

Edificio U6, Aula Riccardo Massa (4° piano) - Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, Milano

La dea impensata. Fine del patriarcato e immaginario femminile

femminleIl convegno si propone di affrontare il tema dell'immaginario femminile nelle sue valenze filosofiche e simboliche.
Si tratta di un invito a pensare ciò che resta ancora impensato nella questione del femminile, per metterne a fuoco la centralità e il potenziale di rigenerazione in ambito etico-politico.

Intervengono Claudia Baracchi, Andrée Bella, Florinda Cambria, Monica Centanni, Romano Màdera, Lea Melandri, Cinzia Pieruccini, Elena Pulcini

Il convegno fa parte del ciclo "Il corpo dell'anima", ed è patrocinato dalla Facoltà di Scienze della Formazione – Università degli Studi di Milano-Bicocca e da Philo – Scuola superiore di pratiche filosofiche.

L'ingresso è libero e gratuito

Allegati:

In archivio dal: 10/06/2011


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 29/09/2016