Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
La società civile in Burkina Faso: quale ruolo nella cooperazione allo sviluppo?

Giovedì 2 ottobre 2008, ore 14.00

Aula Martini (U6-04), Piazza dell'Ateneo Nuovo 1, Milano

La società civile in Burkina Faso: quale ruolo nella cooperazione allo sviluppo?

 

Da diversi anni è in corso un animato dibattito sul "modo di fare cooperazione", puntando sulla necessità del coinvolgimento di partner locali nella realizzazione degli interventi in loco. Che forme assume questo partenariato? Come contribuisce al rafforzamento della società civile?

 

Il Burkina Faso gode di decenni di pace ma è il secondo paese più povero del pianeta. Nonostante questo si nota la presenza di un associazionismo molto intraprendente, comprovato dall'elevato numero di Organizzazioni a Base Comunitaria (OBC) - se ne possono contare oltre 60 in un'area geografica di 407.138 abitanti.

 

Queste realtà chiedono a gran voce al governo e alla comunità internazionale di essere protagoniste dello sviluppo del proprio Paese: qual'è la risposta a questa istanza?

 

L'incontro vuole rappresentare un momento di confronto aperto e scambio di esperienze tra attori provenienti da realtà diverse ma accomunate dall'attenzione al ruolo della società civile.

 

Programma dell'incontro

  • 14.00 - Saluto di benvenuto. Prof.ssa Marisa Civardi, Preside della facoltà di economia

  • 14.15 - Prof. Renato Libanora, Docente di Antropologia dello Sviluppo, Università degli Studi di Firenze
    La partecipazione della società civile nei progetti di cooperazione allo sviluppo

  • 14.30 - Tavola rotonda: Esperienze a confronto

    Ermanno Boccalari, Dirigente Cooperazione Internazionale Regione Lombardia
    La Regione Lombardia nei processi di rafforzamento della società civile

    Hama Arba Diallo, Sindaco di Dori
    Il processo di decentralisation in Burkina Faso e il ruolo delle OBC

    Fatouma Seid, Operation Officer Servizio Operazioni d'emergenza Western Africa, FAO
    Il programma di riabilitazione della FAO in Burkina Faso e il ruolo della società civile

    Allain Long, responsabile in Burkina Faso di REACH ITALIA ONLUS
    L'approccio del progetto Germogli di Speranza. Iniziative comunitarie a sostegno dei bambini orfani o vulnerabili (OEV)

    Vittorio Villa, direttore generale de IL SOLE ONLUS
    L'esperienza de IL SOLE in Burkina Faso

    Bara Inoussa, rappresentante della comunità Burkinabé in Italia
    La società civile burkinabé in Italia: un ponte con il Paese d'origine per la promozione della crescita umana

  • 16.00 - Dibattito
    Prof. Renato Libanora, Moderatore

  • Conclusioni e saluti

In archivio dal: 03/10/2008


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 27/09/2016