Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
La vita dei farmaci. Prospettive scientifiche e analisi interdisciplinare di un prodotto in trasformazione

Dal 21 al 24 settembre 2009

Edificio U6 - Piazza dell'Ateneo Nuovo 1, Milano

La vita del farmaco. Prospettive scientifiche e analisi interdisciplinare di un prodotto in trasformazione

 

Milano, Monza e Montréal saranno per alcuni giorni le capitali internazionali del farmaco: tre città unite da una comune tensione culturale derivante da un'attenta riflessione sul farmaco visto a 360 gradi, analizzato come un "prodotto" dalle molteplici sfaccettature, che, oltre ai risvolti sanitari, medici e farmacologici, è dotato anche di significati antropologici, psicologici, sociali, economici, etici, politici, filosofici e anche artistici.

Il convegno sarà preceduto domenica 20 settembre da un incontro, che si terrà presso la Villa Reale di Monza, intitolato "Il cibo come farmaco per promuovere una cultura alimentare della salute". Questa giornata preliminare s'inserisce nella prospettiva del Forum della cultura dell'Unesco (che si svolgerà a Monza dal 24 al 26 settembre) e nel cammino verso l'Expo 2015 di Milano, che ha come tema la nutrizione.

Durante il congresso, presso la sede centrale dell'Università di Milano-Bicocca, si svolgeranno anche due particolari esposizioni:

  • Pillole d'arte, una singolare mostra di sculture e opere d'arte realizzate da un'artista brianzola con pillole, compresse, pastiglie e confezioni di farmaci che stimoleranno la fantasia e la riflessione dei convegnisti sul problema dell'enorme impatto che i farmaci hanno oggi nella nostra vita quotidiana;
  • Farmaci tra le righe, una rassegna di citazioni di famose opere letterarie nelle quali il farmaco è protagonista.

 

Il programma prevede una serie di incontri che coinvolgeranno più di 150 relatori: farmacologi, manager della sanità, imprenditori farmaceutici, economisti, politici, sociologi, antropologi, psicologi, medici, farmacisti, filosofi, storici, bioeticisti, epidemiologi, molti noti a livello internazionale.

Lunedì 21 settembre

  • 9.30 - CERIMONIA DI APERTURA

Vittorio A. Sironi, Presidente del congresso
Catherine Garnier, Presidente onorario del congresso

  • 9.45 - SALUTI DELLE AUTORITÀ

Ferruccio Fazio, Vice-ministro del Welfare
Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia
Luigi Rossi Bernardi, Assessore alla Ricerca, Innovazione, Capitale Umano del Comune di Milano - in rappresentanza del sindaco Letizia Moratti
Marcello Fontanesi, Magnifico Rettore dell'Università di Milano Bicocca Italia
Gregory Saint-Amand, Rappresentante del Magnifico Rettore dell'Università del Quebec a Montreal, Canada
Cerimonia di gemellaggio tra Università degli Studi di Milano Bicocca e Università del Quebec a Montreal e con la partecipazione dell'Ambasciata del Canada in Italia.

  • 10.30 - LETTURE MAGISTRALI

Silvio Garattini, Direttore Istituto Mario Negri, Milano, Italia
Siaak Van der Geest, professore di Antropologia medica, Università di Amsterdam, Olanda
David Lee, Università del Quebec a Montreal, Canada
Giulio Giorello, professore di Filosofia della scienza, Università di Milano, Italia

  • 13.00 - LUNCH
  • 14.00 - LETTURA MAGISTRALE

Sylvie Fainzang, antropologa, INSERM, Parigi, Francia

  • 18.30 - ASSEMBLEA GENERALE
  • 21.00 - PRESENTAZIONE LIBRO

Buffet con presentazione del volume "Farmaci e società"di Sylvie Fainzang

L'intero programma è allegato di seguito

Per ulteriori informazioni: http://www.cespeb.it/la-vita-dei-farmaci_-3-congresso-internazionale_147.php

 

Il Convegno è organizzato dal Centro studi sulla storia del pensiero biomedico (CESPEB, www.cespeb.it) dell'Università di Milano Bicocca, diretto dal prof. Vittorio A. Sironi, e dal Gruppo di studio sull'interdisciplinarietà e sulle rappresentazioni sociali (GEIRSO, www.geirso.uqam.ca) della canadese Università del Québec a Montréal, diretto dalla prof.ssa Catherine Garnier,

 

 

In archivio dal: 25/09/2009


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 23/09/2016