Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
Muller, istantanee di reparto: si salvi chi può

Mercoledì 16 aprile 2008, ore 14:00

Edificio U6, aula 2, piazza dell'Ateneo Nuovo 1, 20126 Milano

Muller, istantanee di reparto: si salvi chi può

 

La compagnia Lacortedeimiracoli mette in scena lo spettacolo teatrale "Muller, istantanee di reparto: si salvi chi può", la storia di una clinica vista attraverso i ricordi di una psichiatra che la sta per lasciare dopo quarant'anni di lavoro.

Sullo sfondo della narrazione teatrale i cambiamenti storici, sociali e legislativi dell'Italia negli ultimi quarant'anni.

 

L'intento è quello di stimolare in Università un dibattito e una riflessione critica sui lavori di Basaglia, sull'anti-psichiatria, sull'apparato legislativo e sulle politiche sociali in materia di malattia mentale.

 

A seguire si tiene la conferenza "La libertà è terapeutica: la follia è fuori"

Partecipano

  • Ota de Leonardis, docente di sociologia dei processi culturali

  • Carmen Roll, distretto sociosanitario di Trieste 3

  • Antonio Restelli, vicepresidente della cooperativa sociale "La fabbrica di Olinda"

  • Eva Conversano, socio lavoratore della cooperativa sociale "La fabbrica di Olinda"

  • Anna Zamboni, ospite della comunità protetta di via Don Glioli

In archivio dal: 17/04/2008


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 27/09/2016