Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
Mutilazioni genitali femminili: tra multiculturalismo e diritto penale

Giovedì 28 ottobre 2010, ore 15.00

Edificio U6, Sala lauree Facoltà di Giurisprudenza (2° piano) - Piazza dell'Ateneo Nuovo 1, Milano

Mutilazioni genitali femminili: tra multiculturalismo e diritto penale

L'incontro propone una riflessione da più punti di vista (antropologico, filosofico, medico e giuridico) sulle diverse pratiche di modificazione degli organi genitali femminili, cui da secoli le donne di alcuni paesi africani ed asiatici sono sottoposte.

Relatrici

  • Patrizia Borsellino — Università degli Studi di Milano Bicocca
  • Patrizia Farina — Università degli Studi di Milano Bicocca
  • Letizia Parolari — Centro medico Sant’Agostino
  • Claudia Pecorella — Università degli Studi di Milano
  • Anna Vanzan — IULM Milano

Introduce Carmen Leccardi — Direttrice Centro Interdipartimentale ABCD

Coordina Tiziana Vettor — Università degli Studi di Milano Bicocca

Il seminario è aperto a tutte/i

Allegati:
- Locandina - Locandina -

In archivio dal: 29/10/2010


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 30/09/2016