Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Eventi in home
Sono il maestro del grande vuoto, sono il maestro delle stelle della via lattea: esercizi di contemplazione

Martedì 11 marzo 2014, ore 17,30

Edificio U16, Aula Motoria - Via Thomas Mann 8, Milano

pensatore

Per lo più si sta al mondo senza prendervi davvero dimora: travolti dalla corrente incessante e logorante delle cose (“nessuno sa dove andrà a finire”), ci lasciamo portare via, consumare, gettare da una parte all’altra senza tregua, senza orientamento. Oppure si può stare al mondo entrando nel mondo, entrando in contatto con le cose, curando l’intimità con esse, così da toccare e farci toccare dal loro vibrare, dalla loro intensità. È questo contatto che nutre la vita, è qui che la vita scaturisce fresca e sempre nuova. Scrive il maestro Kukai (VIII-IX sec.):

Fra le montagne sono il maestro del grande vuoto
sono il maestro delle stelle della Via Lattea.
Ascolto la voce dell’illuminato nel vento fra le rocce e i pini.
Un sorso di acqua fresca di torrente al mattino sostiene la mia vita.
La nebbia della sera nutre il mio cuore.
La luna all'alba spazza via ogni impurità della mia mente.

Incontro del ciclo 2013/2014 dei Seminari Aperti di Pratiche Filosofiche: esercizi spirituali, letture meditate, pratiche di dialogo e di ascolto di Sè, degli gli altri e del mondo che ci circonda.
Immersione in quel "sapere" che, caratterizzandosi dall'unione intrinseca tra teoria e prassi, si realizza in un "saper vivere".

Le pratiche filosofiche oggi evocano e fanno rivivere quell'antica capacità trasformatrice della filosofia, dove il cambiamento coincideva con un'opera specificamente umana di cura del Sè.

La frequenza è libera e aperta a tutti coloro che siano anche solo intuitivamente incuriositi da questo o da quell'incontro; oppure ancora a coloro che desiderino seguire con costanza un percorso che ci accompagnerà per tutto l'anno, un percorso comune di condivisione e di scambio.

In archivio dal: 12/03/2014


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 23/09/2016