Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Notizie in home
Cristina Messa è il nuovo rettore

Eletta con 408 voti. Cristina Messa si occupa di Diagnostica per Immagini. È la quarta donna rettore in Italia. Sarà in carica dal prossimo 1 ottobre per un mandato di sei anni.

Cristina Messa

«Sarò il rettore di tutti – ha commentato a caldo Cristina Messa -. L’Università di Milano-Bicocca ha di fronte a sé sfide cruciali che possono essere affrontate solo mettendo in rete le molteplici risorse e competenze presenti nel nostro Ateneo. Lavorerò perché questo si realizzi. Ringrazio tutti per la disponibilità al confronto e i tanti spunti giunti in queste settimane di campagna elettorale aperta e costruttiva».

Cristina Messa, nata nel 1961, è professore ordinario di Diagnostica per Immagini.
Dal 2012 è direttore del Dipartimento Scienze della Salute all’Università di Milano-Bicocca ed in carica al Senato Accademico dell’Università di Milano-Bicocca.
Dal 2011 è vicepresidente del CNR e dal 2012 componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio RFx di Padova, componente del Comitato di Indirizzo Strategico dell’accordo di collaborazione fra CNR e Regione Lombardia, componente del Comitato di Coordinamento del cluster ALISEI (Cluster Nazionale e Regione Lombardia, area scienze della vita). (Curriculum Vitae)

Per maggiori informazioni consultare il comunicato stampa.

In archivio dal: 09/06/2013


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 29/09/2016