Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Notizie in home
L’Università di Milano Bicocca vince la sfida dell’innovazione amministrativa aggiudicandosi il Premio MEPA 2008

L'Università di Milano Bicocca si è aggiudicata, nella sezione università, il Premio MEPA 2008. La cerimonia di premiazione si è svolta venerdì scorso, 4 aprile, a Roma presso la Sala Zuccari del Senato. Ideato dal ministero dell'Economia e delle Finanze e da Consip, giunto alla seconda edizione, il Premio MEPA è riservato alle pubbliche amministrazioni e alle imprese che nel corso del 2007 hanno raggiunto risultati particolarmente rilevanti nell'utilizzo del Mercato Elettronico della P.A. (MEPA), valorizzando pienamente i benefici economici, organizzativi e procedurali derivanti dall'utilizzo di questo strumento.
Al concorso hanno partecipato 80 amministrazioni centrali e locali e 29 fornitori di beni o servizi che operano abitualmente sul MEPA.


I vantaggi del MEPA
L'Università di Milano Bicocca ha ricevuto il riconoscimento per le azioni intraprese nello sviluppo del canale elettronico per l'acquisto di beni e servizi e per gli importanti risultati raggiunti.
Nel 2007 è raddoppiato il volume di acquisti effettuati tramite MEPA raggiungendo 150.490 euro; un notevole incremento si è registrato anche nell'aggregazione della domanda interna essendo aumentate le categorie merceologiche oggetto di acquisto: cancelleria, materiali consumabili, attrezzature informatiche, materiale igienico sanitario, arredi per ufficio. Aumentati anche i punti ordinanti, otto in tutto, cioè i nodi informatici abilitati attraverso i quali transitano gli ordini e le offerte verso il mercato elettronico.
Due i canali utilizzati per le procedure di acquisto sul Mercato elettronico: gli Ordini diretti (effettuati direttamente sul catalogo elettronico gestito da Consip) e le Richieste di Offerta lanciate verso i fornitori presenti nell'albo Consip.
I dati 2007 sono i seguenti: 79 ordini diretti per complessivi 52.940 euro e 9 richieste di offerta per un totale di 97.549 euro.


I risparmi ottenuti
Tramite Ordini Diretti d'Acquisto sono stati contattati 36 diversi fornitori, tramite RDO si è potuto scegliere tra più di 50 fornitori.
Tutte le RDO lanciate sono state aggiudicate ottenendo uno sconto medio sul prezzo di listino del 30%, con un risparmio per l'Amministrazione di circa 50.000 euro.
I risparmi più consistenti si osservano per l'acquisto di cancelleria con un risparmio medio del 20% e per l'acquisto di consumabili, con un risparmio del 40% per i toner rigenerati e del 20% per i toner originali. Per altre categorie merceologiche si osserva un risparmio medio del 10% rispetto ai prezzi di mercato.
Il risparmio non deve essere inteso solo come risparmio economico, ma anche e soprattutto come risparmio di "tempo". Grazie all'utilizzo del Mepa si osserva una riduzione del tempo necessario a concludere il processo di acquisizione delle risorse, avendo a disposizione nello stesso momento l'offerta di decine di fornitori e potendo concludere l'acquisto in pochi minuti grazie alla firma digitale.

«Si tratta di un risultato molto importante - dice Candeloro Bellantoni, direttore amministrativo dell'Università di Milano Bicocca - anche perché siamo riusciti ad attuare modifiche organizzative nella nostra struttura con lo scopo di orientare verso il mercato elettronico l'organizzazione degli acquisti. Si è trattato di un buon gioco di squadra che ha coinvolto tutto l'ateneo: dagli uffici dell'amministrazione centrale ai dipartimenti».

 

Il premio per l'Università di Milano Bicocca, oltre alla possibilità di utilizzare il marchio di vincitore del premio MEPA 2008, comprende anche la partecipazione a giornate di formazione sull'utilizzo degli strumenti di e-procurement, la testimonianza agli eventi di promozione del Programma di razionalizzazione della spesa del Ministero dell'Economia e delle Finanze gestito da Consip e uno speciale applicativo, fornito su chiave usb, per la firma digitale degli ordini e dei contratti sottoscritti attraverso il MEPA.

 

Per maggiori approndimenti:

Ministero dell'Economia e delle Finanze

CONSIP

 

In archivio dal: 07/05/2008


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 23/09/2016