Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Notizie in home
Progetto UNICELLSYS, uno studio sull'interazione molecolare all'interno delle cellule

Con un finanziamento di 11,7 milioni di euro la Commissione Europea sosterrà un progetto che ha l'obiettivo di sviluppare un modello molecolare computazionale per simulare i processi che avvengono all'interno di cellule di lieviti, scelte perché più semplici da analizzare.

Capofila del progetto, denominato UNICELLSYS, è l'Università di Gothenburg alla quale si affiancano 16 Centri di ricerca in Italia, Svezia, Danimarca, Germania, Olanda, Inghilterra, Svizzera, Austria e Spagna.

 

All'Università di Milano Bicocca, che è uno dei partner principali del progetto, andrà un finanziamento di 650 mila euro. Responsabile scientifico è la prof. Lilia Alberghina.

La ricerca è iniziata il 1 aprile e durerà 5 anni.

 

La ricerca si svolge nell'ambito della Systems Biology, un settore relativamente nuovo che studia le modalità attraverso le quali i geni e le molecole interagiscono all'interno delle cellule, determinando le proprietà delle cellule stesse e dell'intero organismo.

 

La Systems Biology usa la matematica e i modelli computazionali per studiare l'interazione dell'enorme numero di molecole che si trovano all'interno di ogni cellula.

La cellula del comune lievito, lo stesso utilizzato per la produzione del pane, viene presa come modello di riferimento perché ben conosciuta e simile alle cellule dell'organismo umano, pur essendo più semplice e, quindi, più facilmente analizzabile.

Le conoscenze acquisite serviranno a modellare i processi che avvengono all'interno delle cellule umane.

Le possibili ricadute dei risultati della System Biology potranno avere impatto sulla personalizzazione del trattamento delle malattie e sullo sviluppo dei processi biotecnologici.

 

Per approfondimenti su UNICELLSYS visitate il sito http://www.unicellsys.eu/

 

In archivio dal: 24/04/2008


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 29/09/2016