Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Notizie in home
Scoperti i polinomi che governano la complessità

Come si può descrivere e misurare il moto vorticoso della scia di un motoscafo? La turbolenza di una cascata d’acqua? Le interazioni di campi magnetici sul sole o nelle stelle?

renzo riccaGrazie ai polinomi scoperti da Renzo Ricca, docente del dipartimento di Matematica e Applicazioni dell’Università di Milano-Bicocca, sono sufficienti un pc e comuni formule matematiche.

La scoperta apre la strada alla misurazione diretta di strutture complesse, come i vortici, quantificando il cambiamento in tempo reale, man mano che il fluido si muove davanti ai nostri occhi.

Si potranno sviluppare su queste basi programmi e software per una migliore previsione dell’evoluzione di fenomeni naturali.

Alla ricerca il Journal of Physics A, Mathematical and Theoretical ha dedicato la copertina di Maggio, una pagina web di divulgazione (Affrontare la complessità dei nodi fluidi) e perfino una "bacheca", su Twitter.

Per maggiori informazioni consultare il comunicato stampa

In archivio dal: 28/06/2012


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 23/09/2016