Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Notizie in home
Un’università di qualità, un’università più sicura per tutti!

È stata approvata tramite Decreto Rettorale la “Politica della Sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro dell’Università Milano-Bicocca”, deliberata dal Consiglio di Amministrazione il 27/04/2010.
Si intende così promuovere la prevenzione in materia di salute e sicurezza sul lavoro mediante l’adozione di un sistema di gestione in qualità (DLgs 81/2008 e norme internazionali OHSAS 18001-2007 e 18002-2008).

Il sistema di gestione adottato (SGSSL) consente di coordinare la sicurezza sul lavoro come una competenza socialmente costruita, con la partecipazione di tutte le componenti aziendali.
Questo significherà una maggior vivibilità e tranquillità per tutti (operatori, studenti, utenza) e  rappresenta uno dei requisiti di eccellenza per le attività di ricerca.

Per la realizzazione del sistema di gestione è necessario rispettare i seguenti requisiti:

  • adozione di una politica per la gestione della sicurezza lavoro e tutela della salute;
  • identificazione dei pericoli, valutazione dei rischi e individuazione delle modalità di controllo;
  • definizione di compiti e responsabilità;
  • attuazione delle modalità di controllo delle attività connesse a rischi significativi identificati, inclusi processi quali la progettazione e la manutenzione;
  • preparazione di misure atte a individuare, prevenire e controllare i possibili eventi accidentali (infortuni e mancati incidenti) ed emergenze;
  • monitoraggio e misurazione delle prestazioni del sistema per la sicurezza e salute, nonché per il mantenimento della conformità legislativa;
  • definizione e realizzazione di controlli sistematici (infortuni, incidenti, non conformità, azioni correttive e preventive) e periodici sull'adeguatezza del sistema gestionale;
  • riesame della direzione e miglioramento continuo.

Applicare il Sistema di Gestione Salute e Sicurezza del Lavoro significa per l’Alta Direzione dell’Ateneo usufruire dei benefici di esenzione da responsabilità in qualità di Amministratori di Ente (D.Lgs. 231/01).
Responsabile
per l’Alta Direzione del SGSSL sarà il Direttore Amministrativo, in collaborazione con la Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.

Allegati:

In archivio dal: 08/06/2010


  

  
© 2005-2014 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
redazioneweb@unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 29/09/2016