Dipartimento di Giurisprudenza

Nato nel 2015 dalla fusione di due Dipartimenti giuridici dell’Ateneo, il Dipartimento ha raccolto la tradizione della precedente Facoltà di Giurisprudenza, presente fin dalla fondazione dell’Ateneo nel 1998 ma, nello stesso tempo, ha introdotto profonde innovazioni con l’obiettivo di rispondere alle esigenze formative e culturali di una società in continua evoluzione. Fedeltà alla tradizione degli studi giuridici e capacità di innovazione sono la nostra cifra caratterizzante. Il Dipartimento di Giurisprudenza da sempre coniuga qualità della ricerca ed eccellenza didattica.

Punto di riferimento nello sviluppo della scienza giuridica nazionale e internazionale

Grazie a una classe di docenti attiva nelle istituzioni locali, nazionali ed europee e in grado di contribuire alla definizione degli indirizzi politici e legislativi, il Dipartimento offre una didattica innovativa sia nella metodologia di insegnamento sia nei contenuti. Una spiccata apertura all’internazionalizzazione, un’attenzione alla formazione non solo teorica, una vocazione ai processi di orientamento, un dialogo costante con gli stakeholders, consentono ai corsi di Giurisprudenza di fornire al giurista del terzo millennio conoscenze e competenze in grado di rispondere alle nuove e diversificate esigenze del mercato del lavoro.

Il valore della ricerca svolta dai docenti, interdisciplinare e aperta al dialogo tra i saperi, è attestata dal riconoscimento ad opera del MIUR di “Dipartimento di eccellenza”. Si tratta di un risultato che colloca la produzione scientifica del Dipartimento tra le migliori in Italia, conseguenza degli ottimi risultati raggiunti nelle due precedenti procedure di VQR (Valutazione della Qualità della Ricerca).

In questi anni il Dipartimento ha conosciuto una continua crescita: professori, ricercatori assegnisti, dottorandi costituiscono una comunità scientifica, unita dal comune obiettivo di offrire agli studenti e alle studentesse una “formazione collaborativa”. Al contempo lo scopo è di contribuire, tramite attività di ricerca e di dissemination, allo sviluppo giuridico-sociale nazionale e internazionale, all’educazione verso una cittadinanza attiva e alla crescita di una cultura della legalità.

Da novembre 2017 è online il nuovo sito del Dipartimento di Giurisprudenza. 

Seguici sui social: #OpenBicocca

a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 28/11/2017