Campus Bicocca, le opportunità per gli studenti e per il personale

studenti

Il campus è collegato alle principali linee di comunicazione ed è attraversato da trasporti interni. Ci sono un asilo nido, coordinato direttamente dal dipartimento di Scienze della Formazione, aperto anche ai figli di dipendenti e studenti, spazi e servizi di assistenza per i diversamente abili. A disposizione dei fuorisede (il 13,7 per cento degli iscritti proviene da un’altra regione), ci sono due grandi residenze con appartamenti arredati, spazi studio, cucine e ambienti per lo svago. Il piano di sviluppo residenziale prevede di passare dagli attuali 630 posti alloggio a 1.103 entro il 2018. Per lo sport ci sono una sala fitness, una palestra-palazzetto con campi di basket e volley regolamentari. Grazie ad accordi con importanti società sportive del quartiere come lo storico centro “Pro Patria”, sono inoltre a disposizione campi da tennis, piste di atletica e campi in erba.

Il Campus è costituito da 25 moderni edifici che si estendono su una superficie totale di 290.000 mq, distribuiti tra il polo cittadino e il polo Biomedico di Monza, a pochi chilometri da Milano. A disposizione degli studenti ci sono 207 aule cablate e attrezzate, 20 mila posti aula di cui 300 per disabili, quasi duemila postazioni informatiche, la copertura WiFi integrale, decine di spazi studio attrezzati, biblioteche, residenze, mense e servizi di trasporto interni (navetta gratuita e una flotta di biciclette per spostarsi tra edifici senza inquinare). Sono in programma ulteriori lavori per lo sviluppo del Campus finalizzati ad aumentarne la capienza complessiva e il numero di aule.

a cura di Area della formazione, ultimo aggiornamento il 03/08/2017