Bbetween 2019 - Archivio Civic Engagement and Science Outreach

civic

 

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.”

Mohandas Karamchand Gandhi

 

Bbetween Civic Engagement  è la sezione di Bbetween dedicata all’impegno civico. Sono proposti percorsi di approfondimento di tematiche di interesse civico e sociale, nonchè percorsi guidati di introduzione alle attività di aiuto e sostegno, mirate alla formazione e alla qualificazione di volontari.

Bbetween 2019 Civic Engagement – Bicocca per BookCity: Volontario

A chi è rivolto? Il percorso Bbetween 2019 Civic Engagement – Bicocca per BookCity: Volontario è aperto agli studenti dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos’è? Bbetween 2019 Civic Engagement – Bicocca per BookCity: Volontario è un percorso finalizzato all’acquisizione di soft skills inerenti la comunicazione e il lavoro di gruppo.
I volontari supporteranno il Comitato organizzativo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca durante lo svolgimento dei 26 eventi costituenti il programma di Bicocca per BookCity Milano 2019.
BookCity Milano è la manifestazione annuale voluta dal Comune di Milano e dall'Associazione BookCity Milano per la promozione del libro e della lettura.

I volontari saranno impegnati nelle seguenti mansioni:

  • infopoint
  • distribuzione materiale informativo
  • supporto agli eventi

 

Quando? I turni si terranno da martedì 12 a domenica 17 novembre 2019, nella fascia oraria 8:30 - 21:00.
La formazione, obbligatoria, si terrà nei giorni 4 e 5 novembre 2019, dalle ore 13:30 alle ore 16:30.

Dove? Gli infopoint e gli eventi sono dislocati negli edifici del Campus universitario e in altri luoghi di cultura della città, come da calendario.

Quanto costa? La partecipazione al percorso è gratuita.

Quanti partecipanti sono ammessi? Il numero è limitato, in base alle esigenze del comitato organizzatore. Nella selezione dei volontari si farà in modo di coprire tutti i turni, verrà data priorità a chi darà maggiore disponibilità e si terrà conto dell'ordine temporale di invio del form. 

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Civic Engagement – Bicocca per BookCity: Volontario? L'Open Badge Bbetween 2019 Civic Engagement - Bicocca per BookCity: Volontario è un Badge di attività. Sarà rilasciato agli studenti dell'Ateneo che abbiano collaborato come volontari, partecipato a entrambe le date di formazione e coperto tutti i turni assegnati.

Quali sono le modalità di ritiro degli Open Badge? Coloro che avranno diritto ai Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU. 

Clicca qui per iscriverti come Volontario entro il 17/10/2019.

Per informazioni: bbetween@unimib.it

Bbetween 2019 Civic engagement - MiLiberiSe: Theatrical Lab (III edizione)

A chi è rivolto?  Il percorso è rivolto a studenti ex-studenti iscritti all’Associazione BicoccAlumni, docenti e dipendenti dell’Ateneo, esterni interessati.

Che cos’è? Bbetween 2019 Civic engagement - MiLiberiSe: Theatrical Lab (III edizione) è un laboratorio esperienziale di teatro. Si inserisce nel progetto MiLiberiSe, proposto dal gruppo teatrale “Giochi di Luci e Ombre”, ed è realizzato in conformità al programma di trattamento redatto dalla Direzione della Casa di Reclusione di Milano- Opera in collaborazione con il Centro di mediazione al lavoro, Assessorato alle politiche sociali del Comune di Milano. Sarà condotto da Davide Mesfun, una persona in art.21 dell’Ordinamento Penitenziario, e da Florinda Volpe, studentessa di Servizio sociale dell’Associazione Alumni Progest-UNIMIB, con la periodica compresenza di docenti dell’Università di Milano- Bicocca e dell’Accademia di Brera, attori, registi, scenografi e esperti che si alterneranno durante tutto il percorso teatrale.

E’ la prima volta che una Università promuove un progetto di semi-libertà, formalizzando un processo educativo e professionalizzante con persone detenute che possa configurarsi come un modello di inclusione sociale nella relazione tra università e carcere.

Il progetto MiLiberiSe favorisce lo sviluppo culturale e la formazione universitaria per sostenere le persone detenute in semi-libertà nell’obiettivo primario del loro reinserimento sociale e lavorativo.  A Davide Mesfun, che ha scoperto le sue doti artistiche grazie ai percorsi di mediazione che l’Università ha tenuto in carcere, è data la possibilità di continuare a lavorare sulla scrittura teatrale, acquisendo sempre più capacità artistiche e relazionali.

Durante il percorso che cosa si fa? Si toccheranno i temi della criminologia, sociologia, comunicazione interculturale, mediazione umanistica e giustizia riparativa e si incontreranno tecniche recitative e narrative, tecniche ed espressioni vocali, tecniche registiche e costruzione scenografica.

Quando?  Le lezioni si svolgeranno dalle 14:30 alle 18:30 nei seguenti giorni:

  • 16 ottobre 2019, aula 24, edificio U7
  • 18 ottobre 2019, aula 6, edificio U7
  • 23 ottobre 2019, aula 24, edificio U7
  • 25 ottobre 2019, aula 24, edificio U7
  • 30 ottobre 2019, aula 24, edificio U7
  • 6 novembre 2019, aula 24, edificio U7
  • 20 novembre 2019, aula 24, edificio U7
  • 22 novembre 2019, aula 12, edificio U7
  • 27 novembre 2019, aula 15, edificio U7
  • 29 novembre 2019, aula 18, edificio U7
  • 3 dicembre 2019, aula 13, edificio U7
  • 11 dicembre 2019, aula 15, edificio U7
  • 19 dicembre 2019, aula 18, edificio U7 

 

Quanto costa? La partecipazione al percorso è gratuita. 

Quanti partecipanti sono ammessi? Il corso sarà attivato con un minimo di 10 iscritti e saranno ammessi al massimo 20 partecipanti. Il primo e l’ultimo incontro saranno aperti a un numero più alto di partecipanti. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione e dello status (studenti, docenti, personale tecnico/amministrativo e esterni), in modo da formare un gruppo eterogeneo. Verrà, comunque, data priorità a chi non risultava tra i partecipanti alle edizioni precedenti del percorso. 

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Civic engagement - MiLiberiSe: Theatrical Lab? L’Open Badge sarà rilasciato agli iscritti che abbiano partecipato ad almeno 7 delle 11 lezioni previste dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2019 Civic engagement - MiLiberiSe: Theatrical Lab? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una email contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile, per gli studenti, richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Per informazioni: bbetween@unimib.it 

clicca qui per iscriverti al percorso entro il 13 ottobre 2019

Referente progetto: Laura Appiani
Referente percorso: Alberto Giasanti

 

 
Bbetween 2019 Communicate - Civic engagement and science outreach - Happy job

A chi è rivolto? Il percorso è rivolto agli studenti dell’Ateneo.

Che cos’è? Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - Happy Job è un percorso per lo sviluppo di alcune skills utili all’inserimento nel mondo del lavoro. Si propone di favorire l’acquisizione di abilità utili a rispondere alle situazioni lavorative future, aiutando i partecipanti a trasformare la conoscenze acquisite in comportamenti adeguati.

Gli incontri, tenuti da un formatore aziendale esperto, prenderanno in considerazione tre aspetti:

1) La realizzazione personale: L’ESSERE
Come trovare la gioia nel “processo” e leggere in modo positivo le situazioni della quotidianità.

2) L’ottenimento dei risultati: l’AVERE
La capacità di trasformare un sogno in realtà, di creare qualcosa dal nulla, di produrre un risultato e di raggiungere le mete stabilite in campo lavorativo.

3) L’acquisizione della responsabilità: il FARE
Riuscire ad avere comportamenti adeguati nelle situazioni che si presenteranno nell’ambiente lavorativo, sentendosi a proprio agio, rappresenta uno desideri più forti che le persone hanno ed è anche una delle più grandi aspettative del mondo del lavoro.

Quando? Le lezioni si svolgeranno dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30 nei seguenti giorni: 30 e 31 maggio 2019, aula 31, edificio U6.

Quanto costa? La partecipazione al percorso è gratuita. 

Quanti partecipanti sono ammessi? Il corso sarà attivato con un minimo di 10 iscritti e saranno ammessi al massimo 50 partecipanti.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - Happy Job? L’Open Badge sarà rilasciato agli studenti dell'Ateneo e, su richiesta, agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato attivamente ad almeno 10 ore di percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - Happy Job? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una email contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile, per gli studenti, richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Per informazioni: bbetween@unimib.it 

clicca qui per iscriverti al percorso entro il 28 maggio 2019

Bbetween 2019 Communicate - Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab (II edizione)

A chi è rivolto? Il percorso è rivolto a studenti, docenti e dipendenti dell’Ateneo, esterni interessati.

Che cos’è? Bbetween 2019  Communicate -Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab (II edizione) è un laboratorio esperienziale di teatro. Il percorso, che si inserisce nel progetto MiLiberiSe, proposto dal gruppo teatrale “Giochi di Luci e Ombre”, è realizzato in conformità al programma di trattamento redatto dalla Direzione della Casa di Reclusione di Milano-Opera in collaborazione con il Centro di mediazione al lavoro, Assessorato alle politiche sociali del Comune di Milano. Sarà condotto da Davide Mesfun, una persona in art.21 dell’Ordinamento Penitenziario, e da Florinda Volpe, studentessa di Servizio sociale dell’Associazione Alumni Progest-UNIMIB, con la periodica compresenza di docenti dell’Università di Milano-Bicocca e dell’Accademia di Brera, attori, registi, scenografi e esperti che si alterneranno durante tutto il percorso teatrale.

E’ la prima volta che una Università promuove un progetto di semi-libertà, formalizzando un processo educativo e professionalizzante con persone detenute che possa configurarsi come un modello di inclusione sociale nella relazione tra università e carcere.

Il progetto MiLiberiSe favorisce lo sviluppo culturale e la formazione universitaria per sostenere le persone detenute in semi-libertà nell’obiettivo primario del loro reinserimento sociale e lavorativo.  A Davide Mesfun, che ha scoperto grazie ai percorsi di mediazione che l’Università ha tenuto in carcere le sue doti artistiche, è data la possibilità di continuare a lavorare sulla scrittura teatrale, acquisendo sempre più capacità artistiche e relazionali.

Durante il percorso Bbetween 2019  Communicate – Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab (II edizione) che cosa si fa? Si toccheranno i temi della criminologia, sociologia, comunicazione interculturale, mediazione umanistica e giustizia riparativa e si incontreranno tecniche recitative e narrative, tecniche e espressioni vocali, tecniche registiche e costruzione scenografica.

Quando?  Le lezioni si svolgeranno nei seguenti giorni:

  • 08 aprile 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 12 aprile 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 17 aprile 2019, aula 23, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 03 maggio 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 10 maggio 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 17 maggio 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 24 maggio 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 31 maggio 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 07 giugno 2019, aula 24, edificio U7, dalle 14:00 alle 18:00
  • 12 giugno 2019, aula 18, edificio U7, dalle 14:30 alle 18:30

 

Quanto costa? La partecipazione al percorso è gratuita. 

Quanti partecipanti sono ammessi? Il corso sarà attivato con un minimo di 10 iscritti e saranno ammessi al massimo 20 partecipanti. Il primo e l’ultimo incontro saranno aperti a un numero più alto di partecipanti. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione e dello status (studenti, docenti, personale tecnico/amministrativo e esterni), in modo da formare un gruppo eterogeneo. Verrà, comunque, data priorità a chi non ha partecipato alla prima edizione del percorso. 

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Communicate – Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab (II edizione)? L’Open Badge sarà rilasciato agli studenti dell'Ateneo e, su richiesta, agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 7 delle 10 lezioni previste dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2019 Communicate – Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab (II edizione)? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una email contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile, per gli studenti, richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

clicca qui per iscriverti al percorso entro il 4 aprile 2019

Per informazioni: bbetween@unimib.it 

Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab

A chi è rivolto?  Il percorso è rivolto a studenti, docenti e dipendenti dell’Ateneo, esterni interessati.

Che cos’è? Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab è un laboratorio esperienziale di teatro. Il percorso, che si inserisce nel progetto MiLiberiSe, proposto dal gruppo teatrale “Giochi di Luci e Ombre”, è realizzato in conformità al programma di trattamento redatto dalla Direzione della Casa di Reclusione di Milano-Opera in collaborazione con il Centro di mediazione al lavoro, Assessorato alle politiche sociali del Comune di Milano. Sarà condotto da Davide Mesfun, una persona in art.21 dell’Ordinamento Penitenziario, e da Florinda Volpe, studentessa di Servizio sociale dell’Associazione Alumni Progest-UNIMIB, con la periodica compresenza di docenti dell’Università di Milano-Bicocca e dell’Accademia di Brera, attori, registi, scenografi e esperti che si alterneranno durante tutto il percorso teatrale.

E’ la prima volta che una Università promuove un progetto di semi-libertà, formalizzando un processo educativo e professionalizzante con persone detenute che possa configurarsi come un modello di inclusione sociale nella relazione tra università e carcere.

Il progetto MiLiberiSe favorisce lo sviluppo culturale e la formazione universitaria per sostenere le persone detenute in semi-libertà nell’obiettivo primario del loro reinserimento sociale e lavorativo.  A Davide Mesfun, che ha scoperto grazie ai percorsi di mediazione che l’Università ha tenuto in carcere le sue doti artistiche, è data la possibilità di continuare a lavorare sulla scrittura teatrale, acquisendo sempre più capacità artistiche e relazionali.

Durante il percorso Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab che cosa si fa? Si toccheranno i temi della criminologia, sociologia, comunicazione interculturale, mediazione umanistica e giustizia riparativa e si incontreranno tecniche recitative e narrative, tecniche e espressioni vocali, tecniche registiche e costruzione scenografica.

Quando?  Le lezioni si svolgeranno dalle 14:00 alle 18:00 nei seguenti giorni:

  • venerdì 08 febbraio in aula Pagani,3° piano edificio U7, 3 piano: 14:00 - 16:00 ci sarà la presentazione del progetto MiLiberiSe e del percorso teatrale con la partecipazione di Autorità dell’Amministrazione Penitenziaria, Accademiche, Assessorato alle politiche sociali, docenti ed esperti del laboratorio (aperta a tutti); 16:00 - 18:00 inizio percorso (aperto solo agli iscritti)
  • mercoledì 13 febbraio in aula 24, edificio U7
  • venerdì 15 febbraio in aula 24, edificio U7
  • mercoledì 20 febbraio in aula 24, edificio U7
  • venerdì 22 febbraio in aula 24, edificio U7
  • mercoledì 27 febbraio in aula 24, edificio U7
  • venerdì 01 marzo in aula 24, edificio U7
  • mercoledì 6 marzo in aula 24, edificio U7
  • lunedì 11 marzo in aula 23, edificio U7
  • mercoledì 13 marzo in aula da definire

 

Quanto costa? La partecipazione al percorso è gratuita. 

Quanti partecipanti sono ammessi? Il corso sarà attivato con un minimo di 10 iscritti e saranno ammessi al massimo 20 partecipanti. Il primo e l’ultimo incontro saranno aperti a un numero più alto di partecipanti. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione e dello status (studenti, docenti, personale tecnico/amministrativo e esterni), in modo da formare un gruppo eterogeneo.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab? L’Open Badge sarà rilasciato agli studenti e dipendenti dell'Ateneo e agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 7 delle 10 lezioni previste dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2019 Civic engagement and science outreach - MiLiberiSe: Theatrical Lab? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una email contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile, per gli studenti, richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Per informazioni: bbetween@unimib.it

clicca qui per iscriverti al percorso entro il 29 gennaio 2019

 
a cura di Comunicazione, ultimo aggiornamento il 07/01/2020