Bbetween 2018 - Archivio Performing Arts

Performing Arts

“Nel teatro la parola è doppiamente glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c’è niente di più bello.”

Pier Paolo Pasolini

 

I percorsi Bbetween Performing Arts sono volti a promuovere esperienze in grado di favorire un contatto più vivo con se stessi, gli altri e il mondo, grazie ad attività espressive e performative che connettono più efficacemente il corpo e la mente, le emozioni e le conoscenze, la memoria e l’intuizione.

Con la danza, il teatro, le arti circensi, si sperimenta, si conosce, si apprende, si cambia, si crea anche in età adulta, giocando con il corpo, la mente e l'immaginazione.

Bbetween 2018 Performing arts - A theatrical experience: Ivan

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts – A theatrical experience: Ivan, attraverso la regia di Serena Sinigaglia, darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.

Riprendendo le pagine dei Fratelli Karamazov di Dostoeskij che parlano del ritorno sulla terra di Cristo, nella Spagna infiammata dai roghi dell’Inquisizione - la regista - mette in scena uno spettacolo che parla del libero arbitrio e del senso rivoluzionario del perdono.

Il teatro, immergendo in uno spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per leggere la quotidianità con una rinnovata sensibilità.

Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

  • 10 dicembre 2018, ore 15.00-18.30, Aula Motoria, edificio U16: Modulo di introduzione;
  • 11 dicembre 2018, ore 19.30-20.45: Visione dello spettacolo teatrale “Ivan” presso il Piccolo Teatro di Milano;
  • 14 dicembre 2018, ore 15.00-18.30: Incontro con gli attori presso il Piccolo Teatro di Milano;
  • 17 dicembre 2018, ore 15.00-18.30, Aula Motoria, edificio U16: Modulo di rielaborazione e restituzione.

 

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 20 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 50 euro per il personale dell'Ateneo e 80 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Ivan? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Ivan è un badge di attività. Sarà assegnato ai partecipanti che frequenteranno 3 dei 4 incontri previsti.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Ivan? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 2 dicembre 2018

Referente del percorso: Francesca Antonacci
Referente Progetto: Laura Appiani

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

Bbetween 2018 Performing arts - A theatrical experience: Libri da ardere

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts – A theatrical experience: Libri da ardere, attraverso la regia di Cristina Crippa, darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.

In una città sotto assedio non resta altro combustibile che la carta dei libri. Stretti nella morsa del gelo si fronteggiano, senza esclusioni di colpi, un professore cinico, colto e arrogante, il suo assistente, ‘moderatamente’ idealista e una giovane allieva, fragile quanto spregiudicata. […]. Uno scontro di generazioni e di linguaggi, antitesi fra la ‘finta’ saggezza del prof. e la fisica rivolta dell’allieva. 

Il teatro, immergendo in uno spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per esercitare a tenere insieme aspetti differenti e complementari dell’esperienza umana.

Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

- 15 novembre 2018, ore 15.00-18.30, edificio U16, Aula Motoria: Modulo di introduzione;
- 20 novembre 2018, ore 21.00-22.15: Visione dello spettacolo teatrale “Libri da ardere” presso il teatro Elfo Puccini di Milano;
- 21 novembre 2018, ore 15.00-18.30: Incontro con gli attori e visita al dietro le quinte del Teatro Elfo Puccini;
- 23 novembre 2018, ore 15.00-18.30, edificio U16, Aula Motoria: Modulo di rielaborazione e restituzione.

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 20 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca e per gli ex-studenti iscritti all’Associazione BicoccAlumni, di 50 euro per il personale dell'Ateneo e 80 euro per gli esterni. (*) Gli aventi diritto alla partecipazione riceveranno una email da bbetween@unimib.it con le indicazioni per il pagamento.

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano- Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Libri da ardere? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Libri da ardere è un badge di attività. Sarà assegnato agli studenti e al personale dell'Ateneo e agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 3 incontri su 4.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Libri da ardere? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it  le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 7 novembre 2018

Referente progetto: Laura Appiani
Referente percorso: Francesca Antonacci

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Aterballetto

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts – A theatrical experience: Aterballetto, con la collaborazione di Aterballetto, la più importante compagnia di danza italiana indipendente, darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione della danza attraverso la coreografia di Giuseppe Spota “Tempesta” e sulle musiche scritte appositamente per lo spettacolo da Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro.  

“Il tempo stesso ci espone alla solitudine, alla crescita, alla responsabilità, all’amore, alla paura delle scelte e soprattutto ad affrontare noi stessi: un mare profondo e non sempre sereno, che in solitudine ci può sembrare ancora più difficile da ormeggiare. Solo andando in profondità dentro di noi, forse, torneremo a galla consapevoli del nostro abisso. Ma nonostante questo, saremo consapevoli in pieno del nostro io? Come reagiremo in una prossima tempesta a cui saremo esposti?”

La danza, arte e dinamica complessa che traduce le esperienze dell’uomo e che dà forma alle emozioni, diverrà dimensione privilegiata per leggere la quotidianità con una differente percezione e consapevolezza corporea.

Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in danza e danzamovimentoterapia e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

- Venerdì 8 giugno 2018 ore 14.00/17.30, palestra, edificio U16. Modulo di introduzione;

- Martedì 12 giugno 2018 ore 19.30: visione dello spettacolo “Tempesta” presso il Piccolo Teatro Strehler di Milano;

- Mercoledì 13 giugno 2018 ore 16.00/18.15: incontro con gli attori/ballerini e visita al dietro le quinte del Piccolo Teatro Strehler;

Lunedì 25 giugno 2018 ore 15.00/18.30, Aula motoria, edificio U16. Modulo di rielaborazione.

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 25 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 55 euro per il personale dell'Ateneo e 85 euro per gli esterni. (*) Gli aventi diritto alla partecipazione riceveranno una email da bbetween@unimib.it con le indicazioni per il pagamento.

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano- Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Aterballetto? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Aterballetto è un badge di attività. Sarà assegnato agli studenti e al personale dell'Ateneo e agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 3 incontri su 4.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Aterballetto? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it  le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 27 maggio 2018

Referente progetto: Laura Appiani
Referente percorso: Francesca Antonacci

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

 
Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Otello

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts – A theatrical experience: Otello di William Shakespeare, attraverso la regia di Elio De Capitani e Lisa Ferlazzo Natoli “Otello” darà ai partecipanti l’occasione di vivere un’esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.

«Otello, secondo i registi, dal passato si rivolge al nostro contraddittorio presente per innescare una risposta emotiva su tutti i fantasmi collettivi con cui una società costruisce in tempo di crisi i propri parametri, ovvero proiettando fuori di sé tutto ciò che ha di irrisolto e inconfessabile: moralismo puritano, xenofobia, voyerismo sessuale e sessuofobia, pur di dare fondamento e giustificazione ai propri timori».

Il teatro, grazie al suo essere spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per leggere la quotidianità con una differente sensibilità. Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

- Martedì 15 maggio dalle ore 15:00 alle ore 18:30, presso l’aula U2-8B
   Modulo di introduzione

- Giovedì 17 maggio 2018 dalle ore 20:30 presso il teatro Elfo Puccini di Milano
   Visione dello spettacolo teatrale “Otello”

- Venerdì 18 maggio dalle ore 17:00 alle ore 19:00 presso il teatro Elfo Puccini di Milano
   Incontro con gli attori e visita al dietro le quinte del Teatro Elfo Puccini

- Lunedì 28 maggio ore 15.00-18.30 aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca) 
   Modulo di rielaborazione

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 30 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 60 euro per il personale dell'Ateneo e 90 euro per gli esterni. (*) Gli aventi diritto alla partecipazione riceveranno una email da bbetween@unimib.it con le indicazioni per il pagamento.

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Otello? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Otello è un badge di attività. Sarà assegnato agli studenti e al personale dell'Ateneo e agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 3 incontri su 4.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Otello? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it  le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 8 maggio 2018

Referente progetto: Laura Appiani
Referente percorso: Francesca Antonacci

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

 

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

 
Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Bestie di scena

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Bestie di Scena, attraverso l'opera di Emma Dante, “Bestie di Scena”, darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legato alla simbolica del corpo.
Per un tempo lungo delle prove ci siamo concentrati sullo sguardo, siamo stati ore a guardarci io e gli attori, loro guardavano me e io li guardavo, senza parlare, senza giudicare” (E. Dante, 2017).
Il teatro diverrà dimensione privilegiata grazie alla quale sperimentare plurimi linguaggi, incontrando il corpo oltre la parola, per un rinnovato sentire. Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie espressive ed esperienziali, in piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

- Venerdì 4 maggio 2018  dalle 14.30 alle 18.00 in aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca) Modulo di esercizi e preparazione ai temi affrontati

- Mercoledì 9 maggio ore 20.30 visione dello spettacolo teatrale “Bestie di scena” al Piccolo Teatro di Milano

- Venerdì 11 maggio dalle 16.00 alle 19.00 al Piccolo Teatro di Milano. Incontro con gli attori al Piccolo Teatro di Milano.

- Mercoledì 16 maggio dalle 13:00 alle 16:30 in aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca). Modulo di riflessione condivisa, approfondimento e restituzione del percorso.

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 30 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 60 euro per il personale dell'Ateneo e 90 euro per gli esterni. (*) Gli aventi diritto alla partecipazione riceveranno una email da bbetween@unimib.it con le indicazioni per il pagamento.

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano- Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Bestie di scena? Il Badge Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Bestie di scena è un Badge di attività. Sarà assegnato agli studenti e al personale dell'Ateneo e agli esterni che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 3 incontri su 4.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Bestie di scena? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it  le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 1 maggio 2018

Referente progetto: Laura Appiani

Referente percorso: Francesca Antonacci

(*)

Per studente UNIMIB si intende:
Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:
Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

 
Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Il bambino sogna

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts – A theatrical experience: Il bambino sogna, attraverso l'opera di Hanoc Levin, importante autore israeliano del Novecento, “Il bambino sogna” darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata allo sguardo sognante dell'infanzia che si incontra con la spregiudicata follia del mondo adulto. 

Il teatro, grazie al suo essere un luogo di immaginazione e di provocazione onirica, diverrà dimensione privilegiata per leggere il confronto tra bambino e adulto in modo provocatorio, irriverente e anche umoristico.

Le attività che si terranno presso l’Università Milano-Bicocca saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in piccolo e grande gruppo. È prevista la visione dello spettacolo e un successivo incontro con gli attori presso il  Teatro Franco Parenti di Milano, con una visita guidata: un’occasione unica di vivere il mondo del teatro dietro le quinte.

Dove e quando?

- Mercoledì 21 marzo dalle 11.00 alle 14.30 nella Palestra dell'edificio U16 piano -1 Università Bicocca: modulo di introduzione

- Domenica 25 marzo alle 16.15, Teatro Franco Parenti (doppio incontro): visione dello spettacolo teatrale “Il bambino sogna” e a seguire incontro con la regista e visita al dietro le quinte del Teatro Franco Parenti

- Giovedì 05 aprile dalle 15.00 alle 18.30, aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca): modulo di rielaborazione

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 30 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 60 euro per il personale dell'Ateneo e 90 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Il bambino sogna? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Il bambino sogna è un badge di attività. Sarà assegnato ai partecipanti che frequenteranno almeno 3 dei 4 incontri previsti.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Theatre: Il bambino sogna? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 18 marzo 2018

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico

Studente di Master, Corso di perfezionamento

Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione

Studente di corso singolo

Assegnista di ricerca

 

Per personale UNIMIB si intende:

Professore

Ricercatore

Personale T/A

Professore a contratto

 
Bbetween 2018 Performing Arts - Minilabs

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts: minilabsattraverso l'incontro con le arti performative, affinerà la capacità di guardare, ascoltare, leggere la complessità insita nei contesti professionali e immaginarne le possibili trasformazioni delle dinamiche e delle relazioni. Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro, danza e arti circensi e prevedono l’utilizzo di metodologie espressive ed esperienziali, in piccolo e grande gruppo. Gli incontri alterneranno momenti di osservazione e ascolto attraverso giochi/esercizi psico-corporei e attività di rielaborazione espressive individuali e di gruppo con l'intento di attivare dinamiche di cambiamento a partire dall’esperienza, dalla riflessività condivisa e dai processi di immaginazione attivati.

 

Dove e quando?

  • Lunedì 05 marzo 2018 dalle 15.00 alle 18.00 in aula polivalente 4160 (U6 IV piano) - Modulo di Presentazione e Avvio attività

  • Lunedì 12 marzo 2018 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo teatro

  • Lunedì 19 marzo 2018 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo teatro

  • Lunedì 26 marzo 2018 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo arti circensi

  • Lunedì 09 aprile 2018 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo arti circensi

  • Giovedì 3 maggio 2018 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo danza

  • Mercoledì 16 maggio 2018 dalle 15:30 alle 19:00 in aula 08B, edificio U2 - Modulo danza

  • Venerdì 18 maggio 2018 dalle ore 15:00 alle 18:00 Aula 4160, edificio U6 – Modulo di Rielaborazione/Restituzione

Quanto costa? Il percorso ha un costo di 20 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 50 euro per il personale dell'Ateneo e 80 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione dando la precedenza nell’ordine a Studenti e Dipendenti dell’Ateneo.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Minilabs? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Minilabs è un badge di attività. Sarà assegnato agli studenti dell'Ateneo e agli esterni, previa iscrizione al percorso e partecipazione ad almeno 6 degli 8 moduli previsti previsti dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge  Bbetween 2018 Performing Arts - Minilabs? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 25 febbraio 2018

(*)

Per studente UNIMIB si intende: 

Studente di L, LM, LM a ciclo unico

Studente di Master, Corso di perfezionamento

Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione

Studente di corso singolo

Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore

Ricercatore

Personale T/A

Professore a contratto

 
Bbetween 2018 Performing Arts - A theatrical experience: Freud o l'interpretazione dei sogni

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2018 Performing Arts – A theatrical experience: Freud o L’interpretazione dei sogni, attraverso l'opera di  Stefano Massini “Freud o L’interpretazione dei sogni” darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.

Per il regista Federico Tiezzi lo spettacolo è «un’avventura del pensiero e del linguaggio: si assiste all’emozionante e graduale scoperta di un metodo interpretativo del mondo, non solo del sogno».

Il teatro, grazie al suo essere spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per leggere la quotidianità con una differente sensibilità.

Le attività che si terranno presso l’Università Milano-Bicocca saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in piccolo e grande gruppo. È prevista la visione dello spettacolo e un successivo incontro con gli attori presso il  Piccolo Teatro di Milano, con una visita guidata: un’occasione unica di vivere il mondo del teatro dietro le quinte.

Dove e quando?

- Giovedì 8 marzo dalle 15.00 alle 18.30, aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca): modulo di introduzione

- Giovedì 8 marzo dalle 19.30 alle 22:00, Piccolo Teatro di Milano: visione dello spettacolo Teatrale “Freud o l’interpretazione dei sogni”

- Venerdì 9 marzo dalle 16.00 alle 18.30, Piccolo Teatro di Milano: incontro con gli attori e visita al dietro le quinte del Piccolo Teatro di Milano

- Mercoledì 14 marzo dalle 15.00 alle 18.30, aula motoria (U16 piano -1 Università Bicocca): modulo di rielaborazione

Quanto costa? Il percorso ha un costo, comprensivo dell’ingresso a teatro, di 30 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 60 euro per il personale dell'Ateneo e 90 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Freud o l’interpretazione dei sogni? Il badge Bbetween 2018 Performing Arts - Freud o l’interpretazione dei sogni è un badge di attività. Sarà assegnato ai partecipanti che frequenteranno 3 dei 4 incontri previsti.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2018 Performing Arts - Freud o l’interpretazione dei sogni? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 4 marzo 2018

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico

Studente di Master, Corso di perfezionamento

Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione

Studente di corso singolo

Assegnista di ricerca

 

Per personale UNIMIB si intende:

Professore

Ricercatore

Personale T/A

Professore a contratto

 
a cura di Comunicazione, ultimo aggiornamento il 28/05/2019