Bbetween 2019 - Archivio Performing arts

performing arts

 

“In verità, non c’è teoria che non sia un frammento, accuratamente preparato, di qualche autobiografia.

Paul Valéry

 

Bbetween WRITING è la sezione di Bbetween dedicata alle molteplici forme e funzioni della scrittura. Sarà possibile, con i Percorsi Scrittura, attraversare le forme della scrittura, come fruitori o come attori. I percorsi guideranno i partecipanti attraverso l’analisi delle opere letterarie o attraverso fasi dell’osservare, esperire, ricordare, narrare, senza dimenticare il ruolo formativo della scrittura, che è e può diventare strumento privilegiato di riflessione, di riconcettualizzazione, di formazione critica del pensiero e dell’identità. La scrittura sarà declinata in diverse forme, fino ad incontrare l’arte, la poesia, il cinema e il teatro. La scrittura è una pratica antica, ma ha molte forme attuali. E soprattutto ha molteplici futuri possibili.

Bbetween 2019 Performing Arts - Going to the Theatre

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Il percorso Bbetween 2019 Performing Arts – Going to the Theatre, attraversando i territori del teatro, della danza e del circo contemporaneo prevede delle attività di conoscenza del gruppo, preparatorie ai temi degli spettacoli performativi, la visione di tre spettacoli (teatro, danza e circo contemporaneo) e la visita per ciascuno di essi, del “dietro le quinte”, nella quale si incontreranno gli attori e i registi e ci si confronterà con loro. Un’occasione più unica che rara per vivere le arti performative a tutto tondo. Al termine dell’esperienza è prevista una rielaborazione in gruppo di quanto vissuto.

La tua non sarà una prestazione fisica, ma qualcosa di più profondo… stiamo allenando l’anima, il resto sono preoccupazioni da lasciare ai ginnasti (de León, 2015).

Una sfida per esperire il linguaggio delle arti performative come tensione equilibrante tra istanze spesso scisse nel nostro panorama culturale: corpo e mente in primo luogo, ma anche sentimento e ragione, anima e spirito, cuore e pulsione creativa, memoria e sensazione, desiderio e paura, forza e leggerezza.

Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in arti performative e prevedono, nel primo e ultimo incontro, l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in piccolo e grande gruppo. 

Dove e quando?

  • 30 ottobre 2019, aula motoria (U16 piano -1) dalle ore 15:00 alle ore 18:30: Incontro Introduttivo;
  • 3 novembre 2019, ore 16.30Visione dello spettacolo di Circo Contemporaneo “Dall’alto. Prova ancora. Cadi ancora. Cadi meglio” presso il Teatro Bruno Munari (Teatro del Buratto);
  • 4 novembre 2019, ore 16.00: Visita al dietro le quinte del Teatro Bruno Munari (Teatro del Buratto) e incontro con i performer;
  • 9 novembre 2019, ore 19.00Visione dello Spettacolo di Teatro-Danza “Esemplari femminili” presso il Piccolo Teatro di Milano  
  • 9 novembre 2019, ore 20.30 circa (dopo lo spettacolo): Incontro con i performer;
  • 17 novembre 2019, ore 16.15Visione Spettacolo di Teatro “Gino il Postino” presso il Teatro Franco Parenti
  • 17 novembre 2019, ore 17.30 circa (dopo lo spettacolo): Incontro con i performer;
  • 18 novembre 2019, aula motoria (U16 piano -1) dalle ore 15:00 alle ore 18:30: Incontro Finale. 

Quanto costa? Il percorso ha un costo di:

  • 40 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, gli ex-studenti iscritti all’Associazione BicoccAlumni, il personale dell'Ateneo; 
  • 80 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 20 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Performing Arts: Going to the Theatre? Il badge Bbetween 2019 Performing Arts: Going to the Theatre è un badge di attività. Sarà assegnato agli iscritti che abbiano partecipato ad almeno 6 degli 8 incontri previsti dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge Bbetween 2019 Performing Arts: Going to the Theatre? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 6 ottobre 2019

Referente del percorso: Francesca Antonacci
Referente del progetto: Laura Appiani

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Borsista

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratt

Bbetween 2019 Play - Performing Arts - A Theatrical experience: Per strada

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2019 Play - Performing Arts – A theatrical experience: Per strada,  in collaborazione con il Teatro Franco Parenti, sul filo del racconto di Francesco Brandi e la regia di Raphael Tobia Vogel, con un affresco divertente, e insieme tragico, dei trentenni di oggi, incapaci di trovare una collocazione nella vita e convinti dell’impossibilità di cambiarla, darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.

Il teatro, immergendo in uno spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per esercitare a tenere insieme aspetti differenti e complementari dell’esperienza umana.

Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

  • 6 maggio - aula motoria (U16 piano -1) dalle ore 15:00 alle ore 18:30
  • 7 maggio - spettacolo “Per strada”, alle ore 19:30, presso il Teatro Franco Parenti
  • 8 maggio - incontro con gli attori, alle ore 17:00, presso il teatro Franco Parenti
  • 10 maggio - aula motoria (U16 piano -1) dalle ore 15:00 alle ore 18:30

Quanto costa? Il percorso ha un costo di 20 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 50 euro per il personale dell'Ateneo e 80 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Play - Performing Arts - A theatrical experience: Per strada? Il badge Bbetween 2019 Play - Performing Arts – A theatrical experience: Per strada è un badge di attività. Sarà assegnato ai partecipanti che, previa iscrizione al percorso, abbiamo partecipato ad almeno 3 degli 4 incontri previsti previsti dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge  Bbetween 2019 Play - Performing Arts - A theatrical experience: Per strada? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 4 aprile 2019

Referente del percorsoFrancesca Antonacci
Referente del progetto: Laura Appiani

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

Bbetween 2019 Play - Performing Arts - A Theatrical experience: Nei cieli di Mirò

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2019 Play - Performing Arts – A Theatrical experience: Nei cieli di Mirò, sul filo del racconto di Pennac, che parla di sogni, di paure, di desideri dell’infanzia, darà ai partecipanti l’occasione di vivere un'esperienza di riflessione e arricchimento legata alla dimensione finzionale del teatro.

Il teatro, immergendo in uno spazio-tempo altro dalla realtà ordinaria, diverrà dimensione privilegiata per esercitare a tenere insieme aspetti differenti e complementari dell’esperienza umana.

Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro e prevedono l’utilizzo di metodologie corporeo-espressive ed esperienziali, in singolo, piccolo e grande gruppo.

Dove e quando?

  • 28 marzo - aula motoria (U16 piano -1) – dalle ore 15:00 alle ore 18:30
  • 31 marzo - spettacolo “Nei cieli di Mirò” presso il Teatro Bruno Munari (Teatro del Buratto) - alle ore 16:30
  • 31 marzo – incontro con gli attori sempre presso il teatro – subito dopo lo spettacolo
  • 03 aprile - aula motoria (U16 piano -1) – dalle ore 15:00 alle ore 18:30

 

Quanto costa? Il percorso ha un costo di 20 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, di 50 euro per il personale dell'Ateneo e 80 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Play - Performing Arts - A Theatrical experience: Nei cieli di Mirò? Il badge Bbetween 2019 Play - Performing Arts: Nei cieli di Mirò è un badge di attività. Sarà assegnato ai partecipanti che, iscritti al percorso, abbiano partecipato ad almeno 3 dei 4 incontri previsti dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge  Bbetween 2019 Play - Performing Arts - A Theatrical experience: Nei cieli di Mirò? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 10 marzo 2019

Referente del percorso: Francesca Antonacci
Referente del progetto: Laura Appiani

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

Bbetween 2019 Play - Performing Arts - Minilabs

A chi è rivolto? Il percorso è aperto a tutti e non è richiesta alcuna competenza in ingresso.

Che cos'è? Bbetween 2019 Play – Performing Arts: minilabs, attraverso l'incontro con le arti performative, affinerà la capacità di guardare, ascoltare, leggere la complessità insita nei contesti professionali e immaginarne le possibili trasformazioni delle dinamiche e delle relazioni. Le attività saranno condotte da formatori professionisti esperti in teatro, danza e arti circensi e prevedono l’utilizzo di metodologie espressive ed esperienziali, in piccolo e grande gruppo. Gli incontri alterneranno momenti di osservazione e ascolto attraverso giochi/esercizi psico-corporei e attività di rielaborazione espressive individuali e di gruppo con l'intento di attivare dinamiche di cambiamento a partire dall’esperienza, dalla riflessività condivisa e dai processi di immaginazione attivati.

Dove e quando?

  • Mercoledì 27 febbraio 2019 dalle 16.00 alle 18.00 in aula seminari 4288 (U6 quarto piano) - Modulo di Presentazione e Avvio attività
  • Lunedì 4 marzo 2019 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo teatro
  • Lunedì 11 marzo 2019 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo teatro
  • Lunedì 18 marzo 2019 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo danza
  • Lunedì 25 marzo 2019 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo danza
  • Lunedì 1 aprile 2019 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo arti circensi
  • Lunedì 8 aprile 2019 dalle 15.00 alle 18.30 in aula motoria (U 16 piano -1) - Modulo arti circensi
  • Mercoledì 17 aprile 2019 dalle 16.00 alle 18.00in aula seminari 4288 (U6 quarto piano) - Modulo conclusivo

 

Quanto costa? Il percorso ha un costo di 20 euro per gli studenti dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca e per gli ex-studenti iscritti all’Associazione BicoccAlumni, di 50 euro per il personale dell'Ateneo e 80 euro per gli esterni. (*)

Quanti partecipanti sono ammessi? Il percorso sarà attivato con un minimo di 10 studenti iscritti e non saranno accettate più di 30 iscrizioni. Nel caso in cui le iscrizioni eccedano i posti a disposizione, si terrà conto dell'ordine temporale di iscrizione garantendo, qualora i numeri lo consentano, la formazione di un gruppo in cui almeno il 50% sia costituito da studenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Quali sono le condizioni per ricevere l'Open Badge Bbetween 2019 Play - Performing Arts: minilabs? Il badge Bbetween 2019 Play - Performing Arts: minilabs è un badge di attività. Sarà assegnato agli studenti dell'Ateneo e agli esterni, previa iscrizione al percorso e partecipazione ad almeno 6 degli 8 moduli previsti previsti dal percorso.

Quali sono le modalità di ritiro dell'Open Badge  Bbetween 2019 Play - Performing Arts: minilabs? Coloro che avranno diritto al Badge, riceveranno una mail contenente un link per il ritiro. Gli Open Badge saranno attivi dal momento del ritiro. Soltanto a ritiro avvenuto tramite l'indirizzo mail @campus.unimib.it le attività certificate dal Badge potranno, per gli studenti UNIMIB, essere inserite nel Diploma Supplement Europeo. Soltanto una volta ritirato il Badge è possibile per gli studenti richiedere al Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Studi il riconoscimento di CFU. I CCD hanno facoltà di decidere sull'assegnazione dei CFU.

Clicca qui per iscriverti al percorso entro il 20 febbraio 2019

Referente del percorso: Francesca Antonacci
Referente del progetto: Laura Appiani

(*)

Per studente UNIMIB si intende:

Studente di L, LM, LM a ciclo unico
Studente di Master, Corso di perfezionamento
Studente di Dottorato di Ricerca o di Corso di Specializzazione
Studente di corso singolo
Assegnista di ricerca

Per personale UNIMIB si intende:

Professore
Ricercatore
Personale T/A
Professore a contratto

 
a cura di Comunicazione, ultimo aggiornamento il 09/10/2019