Urbeur – Studi Urbani

Il programma di dottorato URBEUR-STUDI URBANI si pone come punto di riferimento d'eccellenza negli studi urbani e offre a studiosi, ricercatori e professionisti un piano di studio concepito sia per fornire un’ampia e approfondita preparazione teorica, sia per consentire di sviluppare specifiche aree di competenza.

URBEUR-STUDI URBANI ha sviluppato nel tempo un’ampia rete di relazioni internazionali e collaborazioni con importanti università europee: University of Amsterdam, Barcelona, Berlin, Delft, Lièges, London, Leuven, Oulu, Paris, Wien.

 

Coordinatore: Prof.ssa Lavinia Bifulco

Vice-coordinatore: Prof. Matteo Colleoni

Obiettivi e tematiche di ricerca

Nello specifico, i corsi intensivi e i seminari offrono una conoscenza approfondita delle scienze sociali, che riguarda in particolare le nuove direzioni teoriche e di ricerca negli studi urbani, le trasformazioni dei sistemi di welfare locali e nazionali, i processi di globalizzazione e il loro impatto sulle città, le vulnerabilità e le disuguaglianze, le politiche urbane; l’impatto delle nuove tecnologie e il loro uso per lo studio dei fenomeni sociali, lo sviluppo territoriale, la relazione tra ambiente spazio e società.

Particolare enfasi è posta sull'acquisizione di competenze interdisciplinari. Il corso si propone, inoltre, di sviluppare le competenze metodologiche quantitative e qualitative, necessarie a condurre ricerche comparative.

Sbocchi occupazionali

Il programma di dottorato URBEUR-STUDI URBANI forma studiosi di alto livello in grado di lavorare in ambito accademico, in istituti di ricerca pubblici e privati, ma anche in istituzioni culturali o sociali. Da una recente indagine sui dottori di ricerca del programma URBEUR (dal 17° al 27° ciclo) risulta che più della metà ha trovato una collocazione in àmbito accademico in Italia o all’estero, continuando a svolgere attività di ricerca, il più delle volte affiancata all’attività di insegnamento. All’estero ci sono attualmente ex alunni Urbeur nelle università di Amsterdam, Rotterdam, Bruxelles, Grenoble, Lipsia, Londra e Leeds, e fuori dall’Europa in Québec e in Florida. Fuori dall’ambito accademico molti dottori di ricerca continuano l’attività di ricerca in strutture pubbliche o private, oppure svolgono un’attività dirigenziale presso istituzioni culturali.

Composizione Collegio Docenti
Didattica

La didattica è organizzata in 4 aree tematiche principali:

  • Methodology in Urban Studies, coordinata da  Prof. Marianna d’Ovidio
  • City, Policies and Politics, coordinata da  Prof. Lavinia Bifulco 
  • City and Culture, coordinata da Prof. Fabio Quassoli
  • City and Economy, coordinata da  Prof. Alberta Andreotti

 

Per il dettaglio si veda il syllabus.

 

Calendario lezioni e variazioni

Piano didattico

Syllabus 2017-18

Calendario delle lezioni  

a cura di Scuola di dottorato, ultimo aggiornamento il 11/06/2018