LA PROGETTAZIONE PERSONALIZZATA E I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

DIRETTORE

David Benassi

OBIETTIVI

Il master intende permettere ai partecipanti di incontrare e acquisire gli elementi di carattere culturale e tecnico necessari per inquadrare e comprendere la rilevanza del tema della progettazione individuale nell’evoluzione delle politiche di welfare sociale per le persone con disabilità.
Si intende, in particolare, fornire le basi di conoscenza e di esperienza professionali utili al confronto con l’approccio alla disabilità basato sui diritti umani: si farà, in particolare, riferimento alle implicazione e conseguenze dell’adozione di questo approccio nel lavoro dei servizi sociali e di tutti gli operatori impegnati in servizi e ruoli destinati alla presa in carico delle persone con disabilità e dei loro familiari.
I risultati attesi, riguardano lo sviluppo di competenze e capacità necessarie per permettere, nell'attuale organizzazione dei servizi, la centralità del progetto di vita della persona con disabilità come elemento regolatore dei servizi di welfare sociale e il loro necessario orientamento al riconoscimento del diritto alla vita indipendente, all'inclusione sociale e al miglioramento della qualità della vita.

PROFILO DEL CANDIDATO

Laurea triennale o Laurea con ordinamento previgente al D.M. 509/99 o Diploma Universitario triennale o Laurea Magistrale a ciclo unico

PERIODO DI ATTIVAZIONE

3 Aprile 2020  – Aprile 2021

INFO

E-mail per informazioni: david.benassi@unimib.it

DOMANDE ENTRO IL 21 febbraio 2020

a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 13/01/2020