AMETRANO FERDINANDO MARIA

Ruolo: 
docente a contratto
Orario di ricevimento: 

su appuntamento

Biografia

Direttore del Digital Gold Institute (www.dgi.io), Ferdinando M. Ametrano è stato Head of Blockchain and Virtual Currencies in Intesa Sanpaolo nonché membro del Comitato Organizzatore della conferenza Scaling Bitcoin di cui è stato Chairman nell'edizione milanese del 2016; in precedenza ha guidato team di trading, quantitativi e risk management in Banca IMI, Banca Caboto e Monte Paschi Asset Management; è stato anche co-fondatore e managing partner di RiskMap (oggi StatPro Italia).

Autore di pubblicazioni scientifiche ed apprezzato divulgatore, collabora con molteplici organi di informazione ed è intervenuto sui temi di sua competenza a Montecitorio, presso le Nazioni Unite, in diverse banche centrali e numerose università.

È anche fondatore e co-amministratore di QuantLib (www.quantlib.org), il più importante progetto open-source di software per la finanza quantitativa, e di btclib (www.github.com/dginst/btclib), una libreria python per la crittografia utilizzata in bitcoin.

Ricerca

La sua ricerca accademica in ambito criptocurrency è focalizzata sulla stabilità dei prezzi, proponendo una nuova generazione di criptovalute a politica monetaria elastica ma automatizzata e non discrezionale (Hayek Money).

In ambito Interest Rate Derivatives è proponente di parametrizzazioni parsimoniose delle basi tra le curve di tasso.

https://www.ametrano.net/papers/