VIETTI FRANCESCO

Biografia

Sono nato a Torino il 20 giugno 1982. Mi sono laureato in lingue e letteratura straniere (russo, cinese e serbo-croato) all’Università di Torino e ho conseguito il dottorato di ricerca in antropologia culturale presso l’Università di Genova (dottorato in “Migrazioni e processi interculturali”, supervisore Marco Aime).

Attualmente sono assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienza Umane per la Formazione dell’Università di Milano Bicocca, dove insegno anche nell’ambito del Corso di perfezionamento in Antropologia delle Migrazioni. Sono inoltre docente a contratto di Antropologia sociale presso l’Università di Torino.

Didattica

Ricerca

I miei principali interessi di ricerca riguardano le migrazioni, il turismo, il patrimonio culturale e la trasoformazione urbana. Ho svolto ricerca di campo nei paesi dell’ex Unione Sovietica (in particolare Moldavia), nei Balcani (Albania e Kosovo) e in Italia (a Torino e a Lampedusa).

Ho pubblicato le monografie “Il paese delle badanti” (Meltemi 2010) e “Hotel Albania. Viaggi, migrazioni, turismo” (Carocci 2012). Insieme a Carlo Capello e Pietro Cingolani sono autore del volume “Etnografia delle migrazioni” (Carocci 2014).

Oltre agli incarichi di ricerca e di docenza in università, collaboro abitualmente con istituzioni e soggetti del terzo settore nella progettazione di attività formative di carattere interculturale. Dal 2013 sono responsabile scientifico del progetto europeo “Migrantour. Intercultural Urban Routes” (www.migrantour.org).

Pubblicazioni

  • Pozzi, G., Vietti, F., & Chiurazzi, R. (2019). L’accompagnatore interculturale. Turismo, migrazioni e patrimonio nella città che cambia. In L. Bizzarri (a cura di), Il ritorno a casa degli Ulissi. Le professioni al tempo della rigenerazione urbana (pp. 65-72). Pacini. Dettaglio
  • Vietti, F. (2012). Hotel Albania. Viaggi, migrazioni, turismo. Carocci. Dettaglio
  • Vietti, F. (2010). Il paese delle badanti. Meltemi. Dettaglio