Erasmus+ Docenti

Bando docenti Erasmus+ a.a.2018/2019

Le candidature possono essere inviate a partire dal 1 settembre fino al 30 settembre 2018.

Tutte le mobilità dei docenti ammesse a finanziamento devono concludersi entro il 30 settembre 2019. Le spese inerenti la mobilità devono essere tassativamente sostenute entro tale data.

Le destinazioni disponibili per la mobilità dei docenti dell'Università di Milano-Bicocca sono pubblicate sul sito, in questa pagina, e sono indicativamente raccolte per Scuola/Dipartimento, in base ai codici ISCED. E' ammesso l'utilizzo di tutte le destinazioni elencate, indipendentemente dal proprio Dipartimento di afferenza, fermo restando la necessità di concordare il Teaching Programme con l'Ateneo di destinazione.

Chi può candidarsi

Sono eleggibili come Docenti Erasmus, i professori e i ricercatori a tempo determinato che abbiano pienamente assolto ai loro compiti didattici istituzionali nell’a.a. 2017/18 e i ricercatori di ruolo che, se richiestogli dal dipartimento, abbiano dato il loro consenso per svolgere compiti didattici nell’a.a. 2017/18, in servizio presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Come partecipare

I docenti entro le scadenze riportate nel bando dovranno:

  1.  compilare il form di candidatura  on line. Le candidature possono essere inviate a partire dal 1 settembre fino al 30 settembre 2018. Per accedere al Form è necessario essere precedentemente autenticati con l’account google di Ateneo, sullo stesso browser su cui si compila il form di candidatura.
  2.  inviare il Teaching Programme, da svolgere all'estero, concordato con l’istituto di destinazione e completo di tutte le firme.

I dati saranno trattati ai sensi del Decreto Legislativo n.196 del 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e sue successive modifiche e integrazioni, nonché del Regolamento UE 2016/679 (Regolamento Generale sulla Protezione dei dati, GDPR).

La data, entro cui l'Ufficio riceve le richieste di finanziamento tramite la procedura on-line, è fissata per il 30 settembre 2018.

Le domande non compilate e/o non inoltrate correttamente non saranno valutate. 

Per informazioni, rivolgersi all'Ufficio Relazioni Internazionali (cooperation@unimib.it).

Assegnazione del finanziamento

L’assegnazione della mobilità di Ateneo avviene ad opera di una Commissione di selezione nominata con Decreto Rettorale in ottemperanza al Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione anni 2016/2018, adottato ai sensi dell’art 1, comma 5, lett. a della Legge n.190 del 6 Novembre 2012.

Per l’anno accademico 2018/2019 sono ammessi a finanziamento 22 flussi di mobilità in uscita; l’entità del rimborso è fissata a € 900,00 max/flusso.

Non è ammesso più di un flusso di mobilità per ciascun docente.

Adempimenti del docente Erasmus+

I docenti idonei alla mobilità Erasmus, prima della partenza, dovranno prendere appuntamento con l’Ufficio Relazioni Internazionali (cooperation@unimib.it) per:

i. compilare il modulo di missione;

ii. firmare l’accordo di mobilità con l’Ateneo.

a cura di Area della formazione, ultimo aggiornamento il 22/08/2018