Venerdì, 06 dicembre 2019

Università del Crowdfunding 2° edizione: 47 progetti presentati da 12 dipartimenti

A gennaio via alle selezioni
numeri

La partecipazione all’edizione 2019 di Bicocca Università del Crowdfunding ha superato quella della prima edizione: 47 i progetti proposti dalla comunità Bicocca, 6 in più rispetto al 2018
Robotica, app e piattaforme multimediali, progetti sociali e idee che puntano all’innovazione tecnologica o a rendere più semplice la vita di tutti i giorni: sono questi i focus al centro dei progetti presentati e che saranno selezionati a partire dal mese di gennaio 2020.

A metà gennaio infatti saranno selezionati cinque progetti e a fine febbraio partiranno le campagne di crowdfunding.

Una delle novità di quest’anno è la possibilità di ottenere finanziamenti anche su progetti che hanno come tema il recupero e il riuso degli imballaggi di plastica, grazie al Consorzio Corepla che ha aderito a questa edizione.

Bicocca Università del Crowdfuning è il progetto dell'Università di Milano-Bicocca lanciato per consentire a studenti, ex studenti, docenti, ricercatori, dottorandi e dipendenti dell’Ateneo di finanziare le proprie idee e progetti innovativi attraverso il crowdfunding, in partnership con Produzioni dal Basso.

Per ulteriori dettagli e approfondimenti sui progetti presentati in questa seconda edizione, leggi l’articolo su Bnews

a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 09/12/2019