L'arte di amare. Sessualità e educazione

CORSO DI PERFEZIONAMENTO

PROPONENTE
Prof. Paolo Mottana

OBIETTIVI
Il corso propone a chi opera o si appresta ad operare nell'ampio mondo delle professioni dell'educazione e della cura (in particolar modo insegnanti, educatori, psicologi, assistenti sociali, ma non solo) un percorso culturale e formativo intorno alla cultura della sessualità e delle sue pedagogie con lo scopo di arricchire e ampliare l'orizzonte di sapere e di senso entro cui comprendere questa esperienza vitale e da cui attingere per la messa a punto di politiche culturali e/o campagne informative legate al tema, per la progettazione di programmi e  percorsi educativi da rivolgere a soggetti privilegiati (bambini, adolescenti, adulti), nei luoghi dell'educazione formale e diffusa.  Attraverso lezioni frontali e partecipate, esercitazioni, lavori individuali e di gruppo e grazie al contributo di studiosi ed esperti provenienti non solo dai saperi medico-satari o psicologici cui spesso si è affidata l'educazione sessuale dei giovani, ma anche dai territori della filosofia, dell'antropologia, della psicologia, dalle discipline spirituali, dell'arte, della letteratura, del cinema, i partecipanti avranno l'opportunità di:

  1. Conoscere,  esplorare ed approfondire le principali  fonti di una cultura della sessualità capace di arricchire ed ampliare la  la riflessione pedagogica sul tema; 
  1. Riconoscere il potenziale cognitivo e formativo in relazione all'esperienza della sessualità depositato nelleopere dell'immaginazione simbolica (arte plastica, scultura, arte cinematografica, coreutica, musicale poetica)e fare esperienza di una modalità di accesso ed elaborazione del sapere, sensibile e partecipativa:  
  1. Conoscere e rileggere criticamente la storia e le traiettorie dell'educazione sessuale in Italia;                       
  1. Conoscere gli attuali orientamenti dell'educazione alla sessualità  contenuti nelle linee guida elaborate a livello internazionale e presenti nei disegni di legge che, nel nostro Paese, ancora giacciono nel limbo delle "proposte"
  1.  Esplorare le diverse dimensioni dell'esperienza e dell'educazione sessuale in una prospettiva multidisciplinare  (da quelle igienico-sanitarie a quelle psicologiche da quelle sociali, politiche, etiche e culturali, educative e trasformative)   
  1. Elaborare progetti e proposte di educazione alla sessualità per diversi ambitie contesti educativi e per diversi destinatari ancorati a sguardi pedagogici ricchi, positivi e valorizzanti nei confronti di questa esperienza umana.
     

DESTINATARI
Laureati in discipline umanistiche, educative, mediche, sanitarie, artistiche, psicologiche

PERIODO
Aprile 2018 - ottobre 2018

INFO: www.immaginale.com

DOMANDE ENTRO IL 26 FEBBRAIO 2018

a cura di Area della formazione, ultimo aggiornamento il 31/12/2017