CORNELLI ROBERTO

Ruolo: 
Professore associato
Settore scientifico disciplinare: 
MEDICINA LEGALE (MED/43)
Telefono: 
0264484037
Stanza: 
U06, Piano: P02, Stanza: 2040
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126 MILANO
Orario di ricevimento: 

Ricevo su appuntamento (scrivere a: roberto.cornelli@unimib.it) il martedì a partire dalle 14.30. 

Biografia

Roberto Cornelli è Professore Associato nell’Università di Milano-Bicocca; svolge attività didattiche e di ricerca nei Settori della Criminologia, della Giustizia Penale, della Politica Criminale e della Transitional Justice. Il 29/03/2021 ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a Professore di Prima Fascia nel settore 12/G1 (Diritto Penale).  

Autore di libri e articoli in riviste scientifiche sulla paura della criminalità (tra cui: Paura e ordine nella modernità, Giuffrè, Milano, 2008, tradotto in spagnolo dalla casa editrice Bdef di Buenos Aires-Montevideo), sul furto nelle società contemporanee (tra cui: Proprietà e sicurezza. La centralità del furto per la comprensione del sistema penale tardo-moderno, Giappichelli, Torino, 2007), sulla violenza letale, sulle polizie, sugli orientamenti di politica criminale e sulle politiche di sicurezza urbana, nel 2013 ha pubblicato per la casa editrice Feltrinelli il volume, scritto con Adolfo Ceretti, Oltre la paura, rieditato nel 2018 per la Universale Economica Feltrinelli. Nel 2020 ha pubblicato per la casa editrice Giappichelli il saggio La forza di polizia. Uno studio criminologico sulla violenza.

Ha svolto attività didattica presso diverse Università e Istituzioni pubbliche (tra cui: PON Sicurezza – Ministero dell’Interno, Scuola Superiore di Polizia, Regione Emilia-Romagna, Eupolis-Regione Lombardia) e attività di formazione e consulenza per enti pubblici sui temi della sicurezza urbana, della mediazione dei conflitti e della progettazione di servizi pubblici innovativi (tra cui: Comune di Milano, Regione Emilia-Romagna) e per organizzazioni internazionali sull’amministrazione della giustizia penale nei contesti di transizione (ICTJ di New York-Bogotà). Ha partecipato ai lavori di riforma del sistema penitenziario italiano denominato “Stati generali dell’esecuzione penale” occupandosi dell’implementazione delle misure di comunità e delle forme di probation (Tavolo 12). È stato speaker (Committee I: Workshop a: "Evidence-based crime prevention: statistics, indicators and evaluation in support of successful practices") al 14th United Nations Congress on Crime Prevention and Criminal Justice, Kyoto (Japan), 7-12 March 2021. 

Ha sempre affiancato alla carriera accademica l’impegno sociale e per i diritti civili e quello politico-istituzionale. 

Pubblicazioni

  • Cornelli, R. (2019). Contro il panpopulismo.Una proposta di definizione del populismo penale. DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO, 128-142. Dettaglio
  • Cornelli, R., Binik, O., & Natali, L. (2020). When ‘message laws’ create perpetual panic: The case of sex offender registries [Quando le ‘message laws’ creano panico morale perpetuo: Il caso dei registri dedicati ai sex offenders]. RASSEGNA ITALIANA DI CRIMINOLOGIA, 14(3), 220-228. Dettaglio
  • Cornelli, R. (2020). Note sulla Police brutality a partire dai fatti di Minneapolis. DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO. Dettaglio
  • Ceretti, A., & Cornelli, R. (a cura di). (2020). MILANO-BOGOTÁ. Percorsi di giustizia nella Colombia dopo l’Accordo di pace. Giappichelli. Dettaglio
  • Cornelli, R. (2020). La forza di polizia. Uno studio criminologico sulla violenza. Giappichelli. Dettaglio