Telefonia mobile

Telefonia e connettività su rete cellulare

L’Ateneo prevede l’assegnazione e l’uso per motivi di servizio di dispositivi per la telefonia e la connettività mobile.

I principali servizi offerti, erogati tramite la convenzione Consip per la Telefonia mobile 7 alla quale l'Ateneo ha aderito, sono i seguenti:

  • Assegnazione di un telefono cellulare con carta SIM voce+dati
  • Assegnazione un router Wi-Fi con carta SIM dati per l’accesso ad Internet tramite rete cellulare da PC/TABLET
  • Assegnazione di un tablet con carta SIM dati
  • Assegnazione della sola carta SIM voce/dati
  • Servizio di dual billing con addebito diretto da parte del provider su conto corrente dell'utente delle bollette relative al traffico effettuato per uso personale
  • Assistenza tecnica

 

L’uso del telefono cellulare e di strumenti per la connettività IP da rete mobile, può essere concesso a dipendenti dell’Ateneo in base ad uno o più dei seguenti criteri:

  • esigenze di reperibilità;
  • servizi fuori sede;
  • frequenti spostamenti tra sedi diverse del campus universitario;
  • particolari esigenze tecniche di comunicazione di altra natura, tra le quali servizi che non possono essere altrimenti soddisfatte con impianti di telefonia fissa e/o altri strumenti di comunicazione quali la posta elettronica;

 

E’ possibile connettere i telefoni cellulari che supportano il wireless alla rete WiFi di Ateneo ed ai servizi di collaborazione e messaggistica G Suite for Education.

Servizi
Assegnazione telefono cellulare con carta SIM

La richiesta di assegnazione è a cura del capo area della struttura di appartenenza.

Per inoltrare la richiesta aprire una segnalazione di Assegnazione telefono cellulare con carta SIM

Restituzione telefono cellulare con carta SIM

Per restituire il terminale, completo di SIM e tutti i suoi accessori, aprire una segnalazione di Restituzione telefono cellulare con carta SIM

Assegnazione router Wi-Fi con carta SIM

La richiesta di assegnazione è a cura del capo area della struttura di appartenenza.

L’assegnazione verrà concessa per un periodo di tempo determinato, utile a coprire eventuali esigenze di servizio fuori sede (es. missioni, convegni, etc).

Per inoltrare la richiesta aprire una segnalazione di Assegnazione router Wi-Fi con carta SIM

Restituzione router Wi-Fi con carta SIM

Per restituire il terminale, completo di SIM e tutti i suoi accessori, aprire una segnalazione di Restituzione router Wi-Fi con carta SIM

Assegnazione Tablet con carta SIM

La richiesta di assegnazione è a cura del capo area della struttura di appartenenza.

Per inoltrare la richiesta aprire una segnalazione di Assegnazione Tablet con carta SIM

Restituzione Tablet con carta SIM

Per restituire il terminale, completo di SIM e tutti i suoi accessori, aprire una segnalazione di Restituzione Tablet con carta SIM

Assegnazione sola carta SIM

La richiesta di assegnazione è a cura del capo area della struttura di appartenenza.

La valutazione avverrà in base ad uno o più dei seguenti criteri:

esigenze di reperibilità da parte dei vertici della struttura amministrativa di riferimento e/o degli utenti interni;
servizi fuori sede;
frequenti spostamenti tra sedi diverse del campus universitario;
particolari esigenze tecniche di comunicazione di altra natura, tra le quali servizi che non possono essere altrimenti soddisfatti con impianti di telefonia fissa e/o altri strumenti di comunicazione quali la posta elettronica.

Per inoltrare la richiesta aprire una segnalazione di Assegnazione sola carta SIM

Restituzione sola carta SIM

Aprire una segnalazione di Restituzione sola carta SIM

Modifica servizi su linea

La richiesta di modifica è a cura del capo area della struttura di appartenenza.

Aprire una segnalazione di Modifica servizi su linea

Convenzione CONSIP per la Telefonia Mobile 7 (TM7) - Sintesi dei servizi offerti

La nuova convenzione prevede la fornitura di SIM ricaricabili aziendali che, a differenza della soluzione in abbonamento, non sono soggette al pagamento della tassa di concessione governativa di 12,91 Euro mensili. L’Ateneo ha quindi deciso, per le utenze voce, di abbandonare la tipologia in abbonamento in favore di quella ricaricabile.
Le ricariche delle nuove SIM verranno effettuate automaticamente, con un limite massimo generale di due ricariche mensili e senza alcun intervento da parte dell’utente.

SIM RICARICABILI

Pacchetto mensile voce+dati (il pacchetto più ampio disponibile) ha il costo di € 3,40 mensile e comprende:

  • 3000 minuti di chiamate e 300 sms nazionali originati sul territorio nazionale e dello Spazio Economico Europeo (SEE)
  • 20 Gbyte originati sul territorio nazionale e dello Spazio Economico Europeo (SEE)
  • chiamate illimitate verso RPA (utenze appartenenti allo stesso contratto in convenzione) e verso la segreteria telefonica
  • 20 minuti verso numerazioni fisse e mobili internazionali (disponibili per tutti i pacchetti)

Una volta esaurito il pacchetto mensile, il traffico viene addebitato a consumo sul credito disponibile della carta.

 

Chiamate originate fuori dai Paesi dello Spazio Economico Europeo

  • extra SEE: pacchetti giornalieri (11€ per 30 minuti, 30 SMS, 100 MB - si veda tabella in appendice ): il pacchetto si attiva ogni giorno in caso di attività in roaming extra SEE scalando dal credito disponibile. Se il credito disponibile sulla SIM è inferiore al costo del pacchetto viene effettuata automaticamente una ricarica del medesimo importo (al massimo una ricarica al giorno)
  • possibilità, in caso di esaurimento del pacchetto giornaliero, di continuare a consumo con delle soglie informative/dispositive (di default è impostato per tutte le utenze la soglia dispositiva di 50€)
  • Nel caso in cui sia stato autorizzato il traffico a consumo eccedente il pacchetto giornaliero si attiva la ricarica sottosoglia (per un massimo di due ricariche mensili) o la ricarica di emergenza (massimo 20 mensili) 

 

Chiamate internazionali: esempi per il traffico voce

  • Utente in Italia che chiama la Germania (SEE): vengono erosi i 20 minuti disponibili nel pacchetto mensile, terminati i quali, se la SIM è abilitata si applica la tariffa a consumo Chiamate verso internazionale UE
  • Utente in Italia che chiama fuori SEE: vengono erosi i 20 minuti, terminati i quali, se la SIM è abilitata si applica la tariffa a consumo Chiamate verso internazionale non UE
  • Utente in Paese SEE che chiama un altro Paese SEE: vengono erosi i 20 minuti, terminati i quali, se la SIM è abilitata si applica la tariffa a consumo Chiamate verso internazionale UE
  • Utente in Paese SEE che chiama numerazione dello stesso Paese: vengono erosi i 3000 minuti, terminati i quali, se la SIM è abilitata si applica la tariffa a consumo Chiamate Nazionali
  • Utente in Paese SEE che chiama in Italia: vengono erosi i 3000 minuti, terminati i quali, se la SIM è abilitata si applica la tariffa a consumo Chiamate Nazionali
  • Utente in Paese SEE che chiama fuori SEE: vengono erosi i 20 minuti, terminati i quali, se la SIM è abilitata si applica la tariffa a consumo Chiamate verso internazionale non UE
  • Utente in Paese non SEE che chiama qualsiasi destinazione: si attiva l’eventuale pacchetto giornaliero (30 min al giorno), terminato il quale, se l’utenza è abilitata, viene applicata la tariffa a consumo Chiamate originate in roaming non regolamentate
  • Se un utente in un Paese non SEE riceve una qualsiasi chiamata, una volta consumato l’eventuale pacchetto R100, viene addebitato il costo come da tariffa Chiamate ricevute in roaming non regolamentate

Esempi per il traffico dati all’estero

  • Nei paesi SEE si applicano le stesse condizioni come se l’utente fosse in Italia 
  • Fuori SEE: vengono erosi i 100MB giornalieri del pacchetto R100 dopodichè, si applica la tariffa Mbyte a consumo in roaming non regolamentato

TIM TUO (CHIAMATE PERSONALI): possibilità dell’utente di attivare un credito personale tramite ricarica sul quale verranno addebitati i costi delle chiamate effettuate con il codice 4146 e del traffico dati che eccede il pacchetto mensile aziendale. NB: se l’utente utilizza il 4146 va a spendere anche se non ha esaurito il monte minuti mensile aziendale che comunque è già pagato.

 

TARIFFE

Servizi a pacchetto

Chiamate Nazionali/Traffico Dati Nazionale + SEE - pacchetti mensili | Tariffa Prezzo per pacchetto, per utenza ( Euro) | Caratteristiche del pacchetto

Pacchetto S1 € 1,50 150 min, 50 sms,1 Gb
Pacchetto S4 € 1,50 150 min, 50 sms,4 Gb
Pacchetto M4 € 1,70 400 min, 150 sms,4 Gb
Pacchetto M20 € 2,20 400 min, 150 sms, 20 Gb
Pacchetto L4 € 2,80 3000 min, 300 sms, 4 Gb
Pacchetto L20 € 3,40 3000 min, 300 sms, 20 Gb

Ogni pacchetto include 20 minuti di chiamate internazionali

Traffico in roaming non regolamentato - pacchetti giornalieri | Tariffa Prezzo per pacchetto, per utenza ( Euro) | Caratteristiche del pacchetto

Pacchetto R50 € 10,00 30 Min, 30 sms, 50 Mbyte
Pacchetto R100 € 11,00 30 Min, 30 sms, 100 Mbyte

 

Servizi a consumo

Traffico Nazionale + SEE  | Tariffa Prezzo (Euro) Prezzo (Euro) 

Chiamate di RPA (prezzo al minuto) € 0,001
Chiamate Off-Net verso rete mobile nazionale (prezzo al minuto) € 0,005
Chiamate verso rete fissa (prezzo al minuto) € 0,0008
Chiamate verso rete internazionale UE (prezzo al minuto) € 0,06
Chiamate verso rete internazionale non UE (prezzo al minuto) € 0,12
Chiamate verso utenze satellitari (prezzo al minuto) € 3,00
Chiamate verso segreteria telefonica (prezzo al minuto) € 0,001
Videochiamata (prezzo al minuto) € 0,50
Sms (prezzo del singolo sms) € 0,014
MMS (prezzo del singolo MMS) € 0,05
Plafond nazionale da 1 Gbyte/mese/utenza (prezzo mensile) € 1,00
Plafond nazionale da 4 Gbyte/mese/utenza (prezzo mensile) € 1,20
Plafond nazionale da 20 Gbyte/mese/utenza (prezzo mensile) € 1,50
Megabyte consumo nazionale (prezzo per Mbyte) € 0,0005

Traffico in Roaming non regolamentato | Tariffa Prezzo (Euro) Prezzo (Euro)

Chiamate originate in roaming non regolamentate (prezzo al minuto) € 0,30
Chiamate ricevute in roaming non regolamentate (prezzo al minuto) € 0,01
Chiamate effettuate in roaming satellitare (prezzo al minuto) € 4,75
Chiamate ricevute in roaming satellitare (prezzo al minuto) € 2,80
Videochiamate ricevute in roaming UE (prezzo al minuto) € 1,20
Videochiamate originate in roaming extra UE (prezzo al minuto) € 2,00
Videochiamate ricevute in roaming(prezzo al minuto) € 0,45
Videochiamate ricevute in roaming extra UE (prezzo al minuto) € 1,90
SMS inviato in roaming non regolamentato (prezzo del singolo sms) € 0,08
MMS inviato in roaming non regolamentato (prezzo del singolo sms) € 1,00
SMS inviato in roaming satellitare (prezzo del singolo sms) € 0,75
Mbyte consumo in roaming non regolamentato (prezzo per mbyte) € 0,25
Plafond in roaming non regolamentato da 500Mbyte/mese/utenze (prezzo mensile) € 8,00
Pacchetto R50 in roaming non regolamentato (prezzo giornaliero per utenza) € 10,00
Pacchetto R100 in roaming non regolamentato (prezzo giornaliero per utenza) € 11,00

Sostituzione/reso telefoni cellulari aziendali (Convenzione CONSIP TM7)

Nell'ambito del servizio di telefonia mobile (Convenzione CONSIP TM7), è attiva la procedura per la sostituzione dell'attuale telefono cellulare aziendale.

Ricordiamo che la sim aziendale può essere utilizzata in un telefono aziendale o personale:

a. Telefono aziendale
se si sceglie di utilizzare il telefono aziendale, l'attuale dispositivo verrà sostituito con un Samsung Galaxy A40.

b. Telefono personale
se si preferisce utilizzare un telefono personale, l'attuale dispositivo in dotazione dovrà essere reso; in questo caso, al fine di evitare risorse inutilizzate, non è prevista la fornitura di un telefono aziendale.

Il backup e il trasferimento dei dati tra dispositivi è a cura dell’utente (vedi FAQ)

La restituzione del vecchio terminale, ripristinato con le impostazioni di fabbrica e completo di tutti gli accessori originali, dovrà essere effettuata entro massimo 15 giorni.

 

Per prenotare la sostituzione o il reso del telefono cellulare aziendale aprire una segnalazione di Assistenza con le seguenti informazioni:

  1. numero linea mobile;​
  2. formato scheda SIM: nano, micro o mini (se la SIM è riducibile, tramite tagli già predisposti, indicare i formati possibili);
  3. marca, modello e codice IMEI attuale telefono aziendale (dalla tastiera per la composizione delle chiamate, digitare il codice *#06# comparirà uno popup con tutti i numeri IMEI);
  4. scelta telefono aziendale o personale.
Domande frequenti - FAQ

Vengono elencate, di seguito, alcune delle più frequenti domande in materia di telefonia mobile con le relative risposte.

Trasferimento dati, backup, ripristino, sincronizzazione dei file

Dispositivi Samsung
Per trasferire i dati tra dispositivi mobili, ad esempio dal vecchio al nuovo, o per eseguire il backup, ripristino, sincronizzazione dei file e aggiornamento dei software è disponibile la soluzione Samsung Smart Switch

Chiamate private dal cellulare di servizio, Dual Billing, 4146, TIM TUO

La nuova convenzione Consip per la Telefonia Mobile 7 prevede la modifica delle condizioni per l’utilizzo del servizio TIM TUO (addebito al dipendente delle telefonate private).
Per usufruire dell’addebito personale è necessario avere ricevuto la conferma di attivazione del servizio TIM TUO tramite un SMS inviato da TIM.
Il servizio prevede la gestione di un credito personale associato alla propria SIM, ricaricabile tramite il portale della convenzione o gli strumenti consueti delle carte prepagate (bancomat, tabaccherie, carta di credito etc. - non con SEP o RID bancaria).

La distinzione tra chiamate, SMS e MMS inviati dai dipendenti a titolo personale avviene tramite il codice 4146 che deve essere anteposto al numero chiamato.
Una volta effettuata la ricarica, il traffico telefonico effettuato con il codice 4146 sarà quindi addebitato sul credito personale.

Per semplificare l’utilizzo del prefisso 4146 è possibile installare sul cellulare un’app che automatizza l’anteposizione del codice per i numeri desiderati.

E’ possibile accedere al portale https://www.convenzionetelefonia.tim.it/mobile7 per personalizzare il servizio, effettuare ricariche e per monitorare il traffico effettuato e l’importo residuo del credito personale.
L’accesso deve essere effettuato con le stesse credenziali utilizzate per il portale della vecchia convenzione. Se non si ricordano le credenziali sono disponibili le procedure per il recupero dell’username e della password.

Attenzione: il pacchetto/plafond ha validità del mese solare, quindi è opportuno attivarlo all’inizio del mese

Dal portale è possibile sottoscrivere uno dei seguenti pacchetti voce + dati, che verrà addebitato mensilmente sul proprio credito disponibile:

Chiamate Nazionali/Traffico Dati Nazionale + SEE - pacchetti mensili | Tariffa Prezzo per pacchetto, per utenza ( Euro) | Caratteristiche del pacchetto

Pacchetto S1 € 1,50 150 min, 50 sms,1 Gb
Pacchetto S4 € 1,50 150 min, 50 sms,4 Gb
Pacchetto M4 € 1,70 400 min, 150 sms,4 Gb
Pacchetto M20 € 2,20 400 min, 150 sms, 20 Gb
Pacchetto L4 € 2,80 3000 min, 300 sms, 4 Gb
Pacchetto L20 € 3,40 3000 min, 300 sms, 20 Gb

I minuti indicati sono di conversazione per chiamate originate all'interno dell'Italia e dell'area UE. Ogni pacchetto include 20 minuti di chiamate verso numeri internazionali. La sottoscrizione del pacchetto prevede l’addebito automatico mensile del relativo costo. Una volta esaurito il pacchetto, ulteriore traffico verrà addebitato a consumo, secondo le tariffe indicate nella tabella in calce.

Sono disponibili anche due tipologie di pacchetto giornaliero per il traffico originato in paesi non appartenenti allo spazio economico europeo (SEE):

Traffico in roaming non regolamentato - pacchetti giornalieri | Tariffa Prezzo per pacchetto, per utenza ( Euro) | Caratteristiche del pacchetto

Pacchetto R50 € 10,00 30 Min, 30 sms, 50 Mbyte
Pacchetto R100 € 11,00 30 Min, 30 sms, 100 Mbyte

 

In alternativa ai pacchetti voce+dati, è possibile sottoscrivere dei plafond dati mensili:

Traffico Nazionale + Spazio Economico Europeo - plafond mensili | Prezzo mensile (Euro)

Plafond nazionale da 1 Gbyte/mese € 1
Plafond nazionale da 4 Gbyte/mese € 1,20
Plafond nazionale da 20 Gbyte/mese/utenza € 1,50

Traffico in roaming non regolamentato - plafond mensile| Prezzo mensile (Euro)

Plafond in roaming non regolamentato da 500 Mbyte/mese € 8

 

Se si aderisce ad uno dei pacchetti giornalieri o ad un plafond mensile per il roaming non regolamentato, tutto il traffico originato in paesi al di fuori dello SEE sarà a carico del dipendente.
Per quel che riguarda il traffico dati, se non si acquista nessun pacchetto/plafond tutto il traffico sarà considerato come lavorativo; se invece si acquista un pacchetto/plafond, questo verrà eroso una volta esaurito il traffico dati aziendale disponibile.

 

Tariffe Servizi a consumo

Traffico Nazionale + SEE  | Tariffa Prezzo (Euro) Prezzo (Euro) 

Chiamate di RPA (prezzo al minuto) € 0,001
Chiamate Off-Net verso rete mobile nazionale (prezzo al minuto) € 0,005
Chiamate verso rete fissa (prezzo al minuto) € 0,0008
Chiamate verso rete internazionale UE (prezzo al minuto) € 0,06
Chiamate verso rete internazionale non UE (prezzo al minuto) € 0,12
Chiamate verso utenze satellitari (prezzo al minuto) € 3,00
Chiamate verso segreteria telefonica (prezzo al minuto) € 0,001
Videochiamata (prezzo al minuto) € 0,50
Sms (prezzo del singolo sms) € 0,014
MMS (prezzo del singolo MMS) € 0,05
Megabyte consumo nazionale (prezzo per Mbyte) € 0,0005

 

Traffico in Roaming non regolamentato | Tariffa Prezzo (Euro) Prezzo (Euro)

Chiamate originate in roaming non regolamentate (prezzo al minuto) € 0,30
Chiamate ricevute in roaming non regolamentate (prezzo al minuto) € 0,01
Chiamate effettuate in roaming satellitare (prezzo al minuto) € 4,75
Chiamate ricevute in roaming satellitare (prezzo al minuto) € 2,80
Videochiamate ricevute in roaming UE (prezzo al minuto) € 1,20
Videochiamate originate in roaming extra UE (prezzo al minuto) € 2,00
Videochiamate ricevute in roaming(prezzo al minuto) € 0,45
Videochiamate ricevute in roaming extra UE (prezzo al minuto) € 1,90
SMS inviato in roaming non regolamentato (prezzo del singolo sms) € 0,08
MMS inviato in roaming non regolamentato (prezzo del singolo sms) € 1,00
SMS inviato in roaming satellitare (prezzo del singolo sms) € 0,75
Mbyte consumo in roaming non regolamentato (prezzo per mbyte) € 0,25

 

La connessione dati su telefono cellulare non funziona

Verificare e configurare la connessione dati con i seguenti parametri:

  1. "Connessione dati" deve essere abilitato (spuntato)
  2. Dal menu "Profili" selezionare TIM WEB e verificare:
    • Nome: TIM WEB (o qualsiasi altro nome a piacimento)
    • APN: ibox.tim.it
    • Proxy: non impostato
    • Porta: non impostato
    • Nome utente: non impostato
    • Password: non impostato
    • Server: non impostato
    • MMSC: non impostato
    • Proxy MMS: non impostato
    • Porta MMS: non impostato
    • MCC: 222
    • MNC: 01
    • Tipo autenticazione: nessuno
    • Tipo APN: default,supl,dun

Il "Roaming dati" dovrebbe essere sempre disabilitato poiché può comportare costi aggiuntivi durante la permanenza all'estero.

Assistenza su servizi, guasti o malfunzionamenti dispositivi aziendali

Se dopo aver letto le FAQ il problema persiste, apri una segnalazione di Assistenza

Furto e smarrimento

In caso di furto o smarrimento di terminale e/o SIM è necessario sporgere denuncia di furto o smarrimento presso le forze dell'ordine nel più breve tempo possibile.

Aprire una segnalazione di Furto e smarrimento e allegare la scansione della denuncia in formato pdf.
Se non si conoscono i dati da indicare nella denuncia, è possibile richiederli durante l’apertura della segnalazione.

Nella denucia dovranno essere indicate le seguenti informazioni:

  • carta SIM: nr. linea mobile e ICCID
  • terminale: marca, modello e IMEI
Non trovo l'argomento che cerco. Cosa posso fare?

Se non hai trovato l'argomento giusto, puoi chiarire ogni tuo dubbio aprendo una segnalazione di richiesta Informazioni.

a cura di Area sistemi informativi, ultimo aggiornamento il 03/04/2020