Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2012/2013
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Opzionale
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Raggiungere competenza e padronanza dei contenuti del corso

Contenuti

Il corso ha per oggetto il fenomeno dell’organizzazione internazionale. Si compone di una parte generale (A), che analizza i suoi aspetti istituzionali, e di una parte speciale, che approfondisce una tra le funzioni svolte dalle organizzazioni internazionali (B).

A. I principi generali riguardanti il diritto delle organizzazioni internazionali: le origini, la natura e la personalità giuridica delle organizzazioni; l’acquisto, la perdita e le vicende dello status di membro; gli atti degli organi e la loro efficacia giuridica; immunità e privilegi delle organizzazioni e dei loro funzionari; responsabilità internazionale; soluzione delle controversie.

B. La soluzione delle controversie internazionali: obbligo generale di soluzione pacifica, compresi gli obblighi derivanti dalla Carta delle Nazioni Unite; i mezzi a disposizione degli Stati e delle organizzazioni internazionali; la partecipazioni di altru soggetti; questioni procedurali; casi di studio; l'attuazione delle sentenze internazionali; la pluralita di tribunal e le conseguenze per l'ordinamento internazionale.

Programma esteso

Il corso, che ha natura seminariale, verterà sui seguenti argomenti:
- natura e personalità giuridica
- evoluzione storica e struttura
- atti
- lo status di membro
- immunità e privilegi
- responsabilità internazionale
- soluzione delle controversie
- il ruolo delle organizzazioni internazionali nello sviluppo del diritto internazionale
- mezzi di soluzione delle controversie
- la procedura
- le sentenze
- la proliferazione di corti internazionali

Bibliografia consigliata

I testi e il materiale di riferimento saranno distribuiti nel corso delle lezioni. Gli studenti non frequentanti sono invitati a conttatare il docente al fine di stabilire i testi di preparazione all'esame.

Metodi didattici

Lezioni frontali