Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Tipo: Lingua/Prova Finale

FILOSOFIA TEORETICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2013/2014
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56

Moduli

Metodi di valutazione

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

A-L: Comprensione di aspetti filosofici riguardanti la costituzione del soggetto cognitivo e morale.
 Capacità di riconoscere e di discutere dal punto di vista filosofico le modalità interpretative e le distinzioni concettuali che orientano, nei contesti di vita, la comprensione del mondo.
 Sviluppo dell'attenzione per l'osservazione di secondo ordine (osservazione di osservazione), in particolare in contesti sociali ed educativi.
 Capacità di analizzare e interpretare testi filosofici.
M-Z:Stimolare la riflessione sulla complessità della nozione di autorità e sulle sue conseguenze filosofiche e pedagogiche.

Contenuti

TURNO A-L: Origini e sviluppi dell’individualismo moderno.
 La crisi delle etiche tradizionali e l’indagine filosofica moderna sui fondamenti dell’agire morale.
 Teorie delle emozioni nel pensiero moderno e contemporaneo.
 Il ruolo delle emozioni nella riflessione moderna e contemporanea sull’etica.
M-Z:La nozione di autorità: fenomenologia, modelli, implicazioni.

Programma esteso

A-L:Titolo del corso:
Passioni morali, immorali, amorali

Dopo un’introduzione generale al tema, il corso affronterà questioni di teoria delle emozioni attraverso un tragitto storico-teorico articolato in tre passaggi:
1. Natura umana e possibilità di un ordine sociale: Adam Smith e la teoria dei sentimenti morali.
2. I risvolti impensati dell’etica occidentale: Friedrich Nietzsche e il progetto di una genealogia della morale.
3. Suggestioni antiche nel pensiero contemporaneo: Martha Nussbaum e la indagine sulle emozioni in quanto sommovimenti del pensiero.
M-Z:Cfr. Testi di riferimento

Bibliografia consigliata

A-L: Adam Smith, Teoria dei sentimenti morali, Rizzoli (BUR), Milano
 Friedrich Nietzsche, Genealogia della morale. Uno scritto polemico, Adelphi (coll. Piccola Biblioteca), Milano 1984.
 Martha Nussbaum, L’intelligenza delle emozioni, Il Mulino (coll. Biblioteca Paperbacks), Bologna 2012
 Salvatore Natoli, Guida alla formazione del carattere, Morcelliana, Brescia 2006.
M-Z:
Kojève A., La nozione di autorità, Milano 2011; altri testi saranno definiti successivamente.

Metodi didattici

 Lezione frontale.
 Analisi guidata e discussione di testi filosofici.

Esame orale.