Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 12
Tipo: Per stages e tirocini

METODI E TECNICHE DEL SERVIZIO SOCIALE II

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
48
Prerequisiti: 

Sufficienti abilità di logica e cultura sociale e ragionevoli capacità di apprendimento, di scrittura e di comunicazione orale. Conoscenza dei contenuti dei corsp di Metodi e tecniche del servizio sociale 1.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
a) Competenze specialistiche
- Sviluppare la relazione di aiuto alla persona, adottando il modello sistemico relazionale;
- utilizzare, nelle varie fasi del processo metodologico, gli strumenti e le tecniche del servizio sociale in un'ottica sistemica.
b) Competenze trasversali
- Collegare i contenuti propri del servizio sociale con i contributi teorici derivanti dalle altre discipline presenti nel curriculum.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Collegare i contenuti teorici con l'esperienza realizzata nel tirocinio professionale in un'ottica di riflessione critica.

Contenuti

L’approccio sistemico nelle sue premesse teorico-epistemologiche e nella sua applicazione:
- alla lettura del contesto ambientale, del servizio e della famiglia, intesi come elementi costituenti della fase di analisi della situazione;
- alla valutazione del caso e alla costruzione del progetto con l’approfondimento di alcuni strumenti e tecniche dell’intervento professionale.

Programma esteso

- Analisi del percorso di costruzione del modello sistemico nelle sue premesse teorico-epistemologiche e nella congruenza dei principi e valori del servizio sociale
- Analisi sistemica del contesto sociale (dal macro al meso)
- La famiglia come sistema
- Le fasi del processo metodologico dall' analisi della situazione, alla valutazione del caso e alla costruzione del progetto
- L’approfondimento di alcuni strumenti e tecniche dell’intervento professionale in chiave sistemica

Bibliografia consigliata

Campanini A., “L'intervento sistemico”, Carocci, Roma (2002).
Bertotti T., “Bambini e famiglie in difficoltà”, Carocci, Roma (2012)
A questo verrà aggiunto un ulteriore testo obbligatorio, da scegliere all'interno di una rosa di volumi proposta dal docente durante il corso.

Metodi didattici

Lezioni, discussioni e lavoro di gruppo.