Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 10
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

ANTROPOLOGIA CULTURALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2013/2014
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Buona conoscenza della lingua italiana (anche scritta).

Capacità di analisi critica dei testi.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto sul manuale.

Esame orale sul resto del programma.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso intende:

1) mostrare le peculiarità della prospettiva antropologica e dei suoi strumenti metodologici;

2) fornire gli strumenti per una riflessione critica sul mondo contemporaneo;

3) stimolare la comprensione teorica dei processi di costruzione dell'identità e della differenza.

Contenuti

Il corso presenta i principali sviluppi speculativi dell’antropologia culturale. Oltre ad introdurre le maggiori correnti teoriche e gli ambiti tematici della disciplina, il corso intende familiarizzare gli studenti con le categorie fondanti dell’antropologia e con i principi metodologici dell’etnografia, mettendo in evidenza le conseguenze della pratica etnografica sulla teoria stessa.

Programma esteso

Nata come studio dell'alterità lontana, tra colonialismo ed esotismo, l'antropologia si è configurata come un sapere critico che s’interroga sui processi di costruzione dell'identità e della differenza nel mondo contemporaneo. Il corso fornisce una visione d’insieme della riflessione antropologica contemporanea presentando alcune nozioni costitutive della disciplina, come società, etnia, parentela, religione, rito, mito, genere e individuando le specificità metodologiche della disciplina stessa (ricerca sul campo, raccolta dei dati e loro restituzione).

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Visione di materiale audio-video.

Esercitazioni etnografiche.