Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 10
Tipo: Altro

FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
58
Prerequisiti: 

Non sono richiesti prerequisiti.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame consiste in una prova scritta che comprende domande chiuse, domande aperte, ed esercizi. Il colloquio orale viene modulato sull’esito della prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di esaminare una delle modalità mediante le quali si attua la comunicazione: il linguaggio come mezzo per trasmettere significati. L’obiettivo è quello di analizzare come il linguaggio possa riferirsi a oggetti e situazioni del mondo, e come le persone che usano il linguaggio possano fare intendere ai loro interlocutori qualcosa di diverso da quanto letteralmente detto.

Contenuti

Gli argomenti principali del corso sono: la nozione di riferimento; la distinzione tra senso e denotazione; l’indeterminatezza della traduzione e il relativismo linguistico; il significato di parole e di frasi; il significato del parlante; le presupposizioni; le implicature e gli atti linguistici. Questi argomenti verranno affrontati sia attraverso i contributi di alcuni autori della tradizione filosofica e linguistica (Frege, Russell, Wittgenstein, Quine, Chomsky Grice e Searle), sia da un punto di vista più applicativo, attraverso l’esposizione di esperimenti che supportano o confutano le teorie proposte e lo studio di casi reali di comunicazione analizzati con gli strumenti teorici forniti dagli approcci considerati.

Bibliografia consigliata

La bibliografia verrà comunicata dal docente a inizio del corso e pubblicata sulla relativa pagina del sito e-learning.

Metodi didattici

Lezioni frontali.