Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 10
Tipo: Altro

PSICOLINGUISTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La prova d’esame consiste in una prova scritta, composta da domande a scelta multipla e domande aperte sugli argomenti del corso. Il colloquio orale viene modulato sulla base dell’esito della prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire allo studente una conoscenza approfondita dei meccanismi che sottostanno all’elaborazione e al processamento del linguaggio in adulti e bambini. Verranno presi in esame i diversi strumenti e le metodologie sperimentali utilizzate nello studio del linguaggio e si approfondiranno alcuni aspetti del processo di acquisizione.

Contenuti

Il linguaggio verrà indagato dal punto di vista della sua elaborazione ed acquisizione. In particolare: si analizzeranno i processi cognitivi coinvolti nell’elaborazione linguistica affrontando la questione di come attiviamo e recuperiamo il significato delle singole parole, fino all’analisi delle strategie che adottiamo nel combinare le diverse parole in frasi e nell’interpretare le frasi nei diversi contesti, anche con riferimento a contesti comunicativi specifici (quali, ad esempio, pubblicità, giornalismo, comicità). A partire dall’analisi di studi sperimentali specifici, verranno presentate le diverse tecniche sperimentali utilizzate nell’indagine del linguaggio e verranno confrontati i modelli di elaborazione dei diversi aspetti del linguaggio scritto e parlato sia nella popolazione adulta che nei bambini. Si approfondiranno inoltre alcuni aspetti dello sviluppo del linguaggio nel bambino, in particolare: le abilità linguistiche nei neonati e le strategie di apprendimento per lo sviluppo del vocabolario e la combinazione di frasi.

Bibliografia consigliata

La bibliografia verrà comunicata dal docente a inizio del corso e pubblicata sulla relativa pagina del sito e-learning.

Metodi didattici

Lezioni frontali.