LABORATORIO DI STRUMENTI DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE E DEI DISTURBI LINGUISTICI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2013/2014
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
32

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’acquisizione dei CFU è subordinata alla valutazione di una relazione individuale che sintetizzi il lavoro svolto. Agli studenti è inoltre richiesta una frequenza pari ad almeno il 70% del monte ore totale del Laboratorio.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Il laboratorio si articola in due parti. Obiettivo della prima parte è quello di fornire agli studenti dei modelli di percorsi diagnostici, allo scopo di evidenziare l’esistenza di disturbi del linguaggio in età evolutiva. Obiettivo della seconda parte è, invece, quello di presentare agli studenti dei casi particolari di bambini che presentano difficoltà nello sviluppo del linguaggio (sindromi genetiche o disturbi specifici), allo scopo di individuare le migliori strategie diagnostiche e di intervento nei diversi casi. Nel corso dell’intero Laboratorio, particolare attenzione verrà posta sui diversi tipi di strumenti utilizzabili per effettuare la valutazione dello sviluppo linguistico.

Contenuti

Nella prima parte del corso, verranno prese in considerazione le motivazioni di invio alla valutazione dello sviluppo del linguaggio ed i possibili percorsi diagnostici. In modo particolare, verranno presentate le diverse prove utilizzabili per la valutazione delle diverse aree dello sviluppo linguistico (fonologico, metafonologico, lessicale, morfosintattico). Nella seconda parte, del corso, verrà affrontata la tematica della valutazione dello sviluppo linguistico in popolazioni particolari: bambini con sindrome di Down, con anomalie al cromosoma 14, con sviluppo linguistico rallentato e con disturbo specifico del linguaggio.

Metodi didattici

Nel corso delle lezioni, gli studenti avranno la possibilità di svolgere delle esercitazioni utilizzando i diversi strumenti presentati (test standardizzati e tecniche di analisi della narrazione e della produzione spontanea). La presentazione degli strumenti e dei casi clinici sarà affiancata dalla visione di filmati relativi a valutazioni dello sviluppo linguistico e dalla correzione di protocolli clinici. Agli studenti verrà richiesto di somministrare alcune prove di valutazione ad un bambino e di stendere una breve relazione sul lavoro effettuato.