Anno di corso: 1

Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 15
Crediti: 12
Crediti: 15

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 32
Tipo: Lingua/Prova Finale

FILOSOFIA DEL DIRITTO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2014/2015
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
63

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Raggiungere competenza e padronanza dei contenuti del corso

Contenuti

Il corso avrà ad oggetto lo studio degli strumenti concettuali elaborati dalla filosofia del diritto di orientamento giuspositivistico e analitico-linguistico. Dopo il chiarimento preliminare della natura e della funzione della filosofia del diritto, del suo ruolo nella formazione dei giuristi, e una ricognizione nella teoria del linguaggio e della definizione, saranno esaminati gli importanti contributi teorici forniti dalla filosofia del diritto di orientamento giuspositivistico e analitico, soprattutto all’analisi del concetto di diritto, degli altri concetti giuridici fondamentali e delle operazioni dei giuristi volte all’interpretazione e alla produzione del diritto. Sarà fatto oggetto di specifico approfondimento il modello di Stato costituzionale di diritto e sarà, inoltre, affrontata la questione del rapporto tra morale e diritto, con riferimento a particolari ambiti tematici (sessualità,famiglia ed interventi sul corpo).
Il corso sarà integrato da incontri e seminari sui cui contenuti verranno fornite specifiche indicazioni al-l’inizio del corso stesso.

Programma esteso

Programma per soli frequentanti
L’esame avrà ad oggetto i contenuti del corso, una serie di letture indicate dal docente durante le lezioni e i seguenti testi:
1) P. BORSELLINO et Al., Temi e percorsi di Filosofia del diritto, in corso di pubblicazione, Maggioli Editore;
2) N. BOBBIO, Studi per una teoria generale del diritto, Giappichelli, Torino, 2012, limitatamente alle parti indicate dal docente durante il corso

Programma per non frequentanti
L’esame dovrà essere preparato sui seguenti testi:
1) P. BORSELLINO et Al., Temi e percorsi di Filosofia del diritto, in corso di pubblicazione, Maggioli Editore;
2) N. BOBBIO, Studi per una teoria generale del diritto, Giappichelli, Torino, 2012;
3) Un testo a scelta tra:
-L. FERRAJOLI, Poteri selvaggi. La crisi della democrazia italiana, Laterza, Roma-Bari, 2011;
-M. SAPORITI, Esiste la famiglia naturale?, Mimesis, Milano, 2010;
-R. BIN, Lo Stato di diritto, Mulino, Bologna, 2004.

Bibliografia consigliata

Studenti frequentanti:
1) P. BORSELLINO et Al., Temi e percorsi di Filosofia del diritto, in corso di pubblicazione, Maggioli Editore;
2) N. BOBBIO, Studi per una teoria generale del diritto, Giappichelli, Torino, 2012, limitatamente alle parti indicate dal docente durante il corso.

Studenti non frequentanti:
L’esame dovrà essere preparato sui seguenti testi:
1) P. BORSELLINO et Al., Temi e percorsi di Filosofia del diritto, in corso di pubblicazione, Maggioli Editore;
2) N. BOBBIO, Studi per una teoria generale del diritto, Giappichelli, Torino, 2012;
3) Un testo a scelta tra:
-L. FERRAJOLI, Poteri selvaggi. La crisi della democrazia italiana, Laterza, Roma-Bari, 2011;
-M. SAPORITI, Esiste la famiglia naturale?, Mimesis, Milano, 2010;
-R. BIN, Lo Stato di diritto, Mulino, Bologna, 2004.

Metodi didattici

Lezioni frontali