Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

ELEMENTI DI PSICOMETRIA CON LABORATORIO DI SPSS 1

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2013/2014
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
8
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
58

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame si svolgerà in forma scritta tramite l’uso di IBM SPSS in
un’aula provvista di computer. La prova sarà basata su esercizi
che tramite domande simili a quelle riscontrabili nelle ipotesi di ricerche
della letteratura includono tutti gli argomenti presenti nel
programma d’esame, a cui bisogna dare risposta tramite analisi
dei dati. I risultati forniti dal software statistico dovranno essere
trascritti (in base alla richiesta della domanda) su un apposito foglio
delle risposte. La prova potrà contenere delle domande che
richiedono l’interpretazione dei risultati nelle modalità tipiche di
articolo scientifico e qualche domanda teorica con risposte chiuse
o aperte che verifichino la piena comprensione dei risultati. Il successivo
colloquio orale viene modulato sulla base dell’esito della
prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire le conoscenze basilari della
statistica finalizzate all’impiego e alla valutazione critica dell’uso
della metodologia statistica in ambito psicologico (sperimentale,
di base e applicato) e alla comprensione delle tecniche statistiche
utilizzate nelle riviste scientifiche di psicologia. Inoltre si propone di fornire anche le conoscenze informatiche necessarie per l’analisi
dei dati tramite pacchetti software. L’insegnamento presuppone
la conoscenza di nozioni di matematica generale e l’utilizzo
dei personal computer.

Contenuti

Il corso si compone di una parte teorica e una pratica di esercitazioni
in laboratorio informatico. La parte teorica (che include
anche esercizi esplicativi) verterà sui seguenti argomenti:
• Le distribuzioni di frequenza e loro rappresentazione grafica.
Misure di tendenza centrale, variabilità e posizione: moda, mediana,
media, quartili, percentili, varianza, deviazione standard.
Misure di simmetria. Standardizzazione delle variabili.
• Probabilità: cenni definitori, principio della somma e del prodotto,
indipendenza fra eventi.
• Distribuzioni note, discrete e continue: Binomiale, Normale, t,
Chi quadro, F di Fisher-Snedecor.
• Inferenza parametrica: principi. Distribuzioni campionarie ed
errore standard. Stimatore e stime. Intervalli di confidenza. Teoria
dei test. Test Normale e t di Student nel caso di un campione;
i casi di 2 campioni indipendenti e di due campioni dipendenti. La
correlazione lineare.
• Inferenza non parametrica: test binomiale, test del segno e test
chi-quadro. Il caso di un campione, per la verifica dell’ipotesi di distribuzione
teorica nota (qualsiasi). Il caso di due campioni indipendenti,
per la verifica dell’indipendenza fra fenomeni.
• Ampiezza di un effetto e cenni sull’analisi della potenza.
• Gestione dei valori mancanti. Uso dei dati statistici e presentazione
dei risultati.
La parte di esercitazione in laboratorio sarà dedicata all’acquisizione
dell’uso di un software statistico piuttosto diffuso (IBM
SPSS) con cui lo studente potrà mettere in pratica le nozioni teoriche
acquisite nella parte teorica. Il programma sarà:
• Introduzione a IBM SPSS: inserimento di dati, descrizione e
documentazione delle variabili.
• Analisi dati: frequenze, statistiche descrittive, esplorazione dei
dati anche tramite rappresentazioni grafiche, tabelle di contingenza;
test del chi-quadro, differenza delle medie con 2 campioni
appaiati e con 2 campioni indipendenti.

Bibliografia consigliata

Parte teorica:
Welkowitz J., Cohen B., Ewen R. (2009). Statistica per le scienze
del comportamento. Milano: Apogeo. (capp. 1-12, parte del 14, capp.
19-20).
Lucidi delle lezioni ed altre dispense (scaricabili da http://www.germanorossi.
it/mi/elepsi.php).
Parte pratica, un testo a scelta tra:
Barbaranelli C., D'Olimpo F. (2007). Analisi dei dati con SPSS.
Vol. I: Le analisi di base. Milano: LED.
Vanin (2011) Statistica pratica. Roma: Aracne.
Oppure un qualunque libro (anche in inglese) su SPSS (versioni
dalla 15 in avanti) purché includa gli argomenti del corso.

Metodi didattici

Lezioni e laboratorio.