Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

FATTORI DI RISCHIO E PROTEZIONE NELLA FORMAZIONE DELLA PERSONALITÀ

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La prova d’esame consiste in un colloquio orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di presentare i principali modelli sviluppati in ambito psicologico, psicodinamico, psicopatologico e neuroscientifico per indagare i diversi fattori (individuali, ambientali, familiari e socio-culturali) coinvolti nella formazione della personalità e dei suoi disturbi.

Contenuti

Il modello biopsicosociale. Fattori di rischio e protezione in età evolutiva. Tratti di personalità e fattori genetici. I fattori psicologici ed esperienziali: il ruolo della famiglia e le conseguenze di traumi e separazioni. I fattori socio-culturali. Teoria psicoanalitica dei disturbi di personalità. Teoria cognitiva dei disturbi di personalità. Teoria dell’attaccamento e disturbi di personalità. Il contributo delle neuroscienze. Lo sviluppo della personalità nel ciclo di vita: le sfide dell’infanzia e dell’adolescenza.

Bibliografia consigliata

La bibliografia verrà comunicata dal docente a inizio del corso e pubblicata sulla relativa pagina del sito e-learning.

Metodi didattici

Lezioni frontali.