Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

LABORATORIO: METODI DIAGNOSTICI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2013/2014
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
4
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
24

Partizioni

Docente: RIVOLTA LAURA
Docente: BRUSADELLI EMANUELA
Docente: RIVOLTA LAURA

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Per poter superare il laboratorio gli studenti dovranno aver frequentato almeno il 75% delle lezioni. L'attività svolta dallo studente nel corso del Laboratorio verrà valutata ai fini dell'acquisizione dei CFU. Le modalità della valutazione verranno comunicate durante la prima lezione.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Il laboratorio si propone di introdurre gli studenti allo studio e al confronto di alcuni metodi diagnostici in psicologia clinica, con particolare attenzione alle differenze tra i modelli descrittivi e quelli interpretativo-esplicativi. L'obiettivo ė quello di fornire le competenze teoriche e applicative di base per permettere, a fronte di un caso clinico, di fare diagnosi di funzionamento.

Contenuti

A questo proposito, verrà proposto un approfondimento teoricopratico del Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM) e di altri strumenti per la classificazione dei disturbi in età adulta e infantile.
Gli argomenti che verranno affrontati:
- La diagnosi psicologica: principi, caratteristiche, obiettivi;
- Dalla diagnosi descrittiva alla formulazione dinamica del caso;
- Il Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM);
- L’uso del PDM nei soggetti adulti;
- L’uso del PDM in bambini e adolescenti;
- Diagnostic Classification of Mental Health and Developmental;
- Disorders of Infancy and Early Child- 0-3: caratteristiche, struttura ed uso clinico.
Il metodo d'insegnamento sarà esperienziale: ogni apprendimento teorico sarà consolidato dall'applicazione pratica a casi clinici presentati attraverso single case audio registrati.

Metodi didattici

Laboratorio.